I 10 scambi più famosi della storia del calcio (e chi ci ha guadagnato) I 10 scambi più famosi della storia del calcio (e chi ci ha guadagnato)
In questi giorni è salito alla ribalta del calciomercato lo scambio tra Arsenal e Manchester United, che, oltre a portare Alexis Sanchez a Old... I 10 scambi più famosi della storia del calcio (e chi ci ha guadagnato)

In questi giorni è salito alla ribalta del calciomercato lo scambio tra Arsenal e Manchester United, che, oltre a portare Alexis Sanchez a Old Trafford, ha portato l’armeno Mkhitaryan in maglia Gunners.

Sono stati tanti, comunque, gli scambi importanti negli ultimi anni, scambi che hanno coinvolto giocatori e squadre famose e di cui si parla ancora oggi.

Il portale calcistico inglese Four Four Two, in questi giorni, ha raccolto gli scambi più famosi della storia del calcio, e ha provato anche ad analizzare chi ci ha poi effettivamente guadagnato in quelle operazioni.

Ecco allora la lista prodotta da Four Four Two con gli scambi più chiacchierati di sempre.




10. Andy Cole/Keith Gillespie + 7 milioni di euro – Manchester United/Newcastle

L’affare di Sir Alex Ferguson nel 1995 porta a Manchester Andy Cole, che diventerà uno degli elementi chiave nei successi dei Red Devils negli anni a venire.

Chi ci ha guadagnato: il Manchester United

9. Zlatan Ibrahimovic/Samuel Eto’o + 46 milioni di euro – Barcellona/Inter

Nell’estate del 2009, il Barcellona decide di portarsi a casa Zlatan Ibrahimovic. Per farlo, mette sul piatto Samuel Eto’o e 46 milioni di euro. Il camerunese si rivelerà decisivo per il triplete dell’Inter nell’anno successivo, mentre l’avventura di Ibra in Catalogna non sarà indimenticabile.

Chi ci ha guadagnato: l’Inter

Embed from Getty Images

8. Fabio Cannavaro/Fabian Carini – Inter/Juventus

Uno degli scambi più famosi di sempre, almeno in Italia. L’Inter, nel 2004, manda Fabio Cannavaro a Torino, sponda Juventus, dopo che il difensore aveva reso al di sotto delle aspettative. Negli anni a venire, il portiere Fabian Carini non vedrà praticamente mai il campo, Cannavaro vincerà il Pallone d’Oro da capitano della Nazionale.

Chi ci ha guadagnato: la Juventus

7. Roberto Carlos + 2 milioni di euro/Ivan Zamorano – Inter/Real Madrid

Non è un vero e proprio scambio in quanto si tratta di due trattative separate, ma Four Four Two inserisce anche il viavai sull’asse Inter-Real Madrid nell’estate del 1996. Roberto Carlos a Madrid, Ivan Zamorano a Milano. E per quanto abbia fatto bene il cileno, il rimpianto per il brasiliano è rimasto comunque forte…

Chi ci ha guadagnato: il Real Madrid

Embed from Getty Images

6. Francesco Coco/Clarence Seedorf – Milan/Inter

Altro scambio italiano che entra in classifica, altro scambio ormai diventato iconico. Nel 2002, l’Inter manda Clarence Seedorf al Milan in cambio di Francesco Coco. Sull’esito dello scambio negli anni a venire, non c’è molto da disquisire.

Chi ci ha guadagnato: il Milan




5. Ashley Cole for William Gallas + 7 milioni di euro – Arsenal/Chelsea

Scambio tutto in difesa tra due squadre di Londra, Arsenal e Chelsea: nel 2006 Ashley Cole passa al Chelsea, in cambio di William Gallas e 7 milioni di euro. Negli anni a venire, sarà abbastanza chiaro che a guadagnarci dallo scambio sarà il Chelsea.

Chi ci ha guadagnato: il Chelsea

4. Jermain Defoe/Bobby Zamora + 8 milioni di euro – Tottenham/West Ham

Uno scambio che ha reso felici entrambe le squadre, nel 2004, dopo l’incredibile retrocessione del West Ham in Championship. A assere un pelo più felici, però, quelli del Tottenham, che hanno trovato un attaccante prolifico e affidabile in Jermain Defoe.

Chi ci ha guadagnato: il Tottenham

Embed from Getty Images

3. Ricardo Quaresma + 15 milioni di euro/Deco – Barcelona/Porto

Scambio tutto portoghese tra Barcellona e Porto nel 2004. Deco, fresco vincitore della Champions sotto la guida di Mourinho, va in blaugrana, mentre Ricardo Quaresma, mezzo flop al Barcellona, se ne torna in patria insieme a 15 milioni di euro.

Chi ci ha guadagnato: il Barcellona

2. Nemanja Matic + 23 milioni di euro/David Luiz – Benfica/Chelsea

Il percorso di Nemanja Matic è quantomeno tortuoso: ceduto al Benfica nel 2011, in cambio di David Luiz, tornato al Chelsea nel 2014 e poi venduto allo United in questa estate. Secondo FourFourTwo, nell’operazione del 2011, a guadagnarci fu il Chelsea.

Chi ci ha guadagnato: il Chelsea

1. Ian Wright…per dei pesi! – Crystal Palace/Greenwich Borough

Al primo posto, FourFourTwo opta per la simpatia: come si usa fare ancora oggi nelle categorie minori, nel 1985 il Crystal Palace prese Ian Wright dando al Greenwich Borough…dei pesi da palestra.

Chi ci ha guadagnato: il Crystal Palace