I 10 portieri più forti del mondo in questo momento secondo Squawka I 10 portieri più forti del mondo in questo momento secondo Squawka
Le classifiche, da sempre, ci stimolano parecchio, soprattutto quando sono in grado di creare un bel dibattito. Figuratevi poi quando l’oggetto della classifica è... I 10 portieri più forti del mondo in questo momento secondo Squawka

Le classifiche, da sempre, ci stimolano parecchio, soprattutto quando sono in grado di creare un bel dibattito.

Figuratevi poi quando l’oggetto della classifica è molto incerto e si presta a notevoli interpretazioni: in quel caso diventa davvero molto divertente seguire l’evoluzione della discussione.

Oggi siamo qui proprio per presentarvi una classifica di questo tipo e per chiedere il vostro parere.

Il portale calcistico Squawka ha messo in fila i 10 portieri più forti del mondo in questo momento, prendendo in considerazione i cinque campionati principali (Serie A, Bundesliga, Liga, Premier League e Ligue 1).

Questa la graduatoria stilata da quelli di Squawka, che, come detto, non tiene conto solamente dei valori assoluti dei numeri uno, ma anche di come si stanno comportando in questo preciso momento e in questo avvio di stagione.

10. Fernando Pacheco (Alaves)
9. Thibaut Courtois (Real Madrid)
8. Rui Patricio (Wolverhampton Wanderers)
7. Ederson (Manchester City)
6. Hugo Lloris (Tottenham Hotspur)
5. David De Gea (Manchester United)
4. Samir Handanovic (Inter)
3. Alisson Becker (Liverpool)
2. Marc-Andre ter Stegen (Barcelona)
1. Jan Oblak (Atletico Madrid)

Due delle assenze che balzano subito agli occhi sono quelle di Gigi Buffon e Manuel Neuer, che però, per motivi diversi (età e infortuni, rispettivamente) al momento sembrano aver perso qualche passo rispetto agli altri.

Il nome nuovo e intrigante è quello di Fernando Pacheco, portiere classe 1992 dell’Alaves, mentre Rui Patricio sta facendo molto bene al Wolverhampton. Tra i due brasiliani, certificato il sorpasso di Alisson su Ederson, mentre abbastanza clamorosa la scelta di Squawka di mettere Handanovic (unico rappresentante della Serie A) davanti a De Gea.

Il numero uno in assoluto? Jan Oblak, estremo difensore dell’Atletico Madrid. Una scelta che, se proprio volete saperlo, ci trova estremamente d’accordo…