I 10 giocatori che hanno visto il loro valore crollare nel 2018/19 I 10 giocatori che hanno visto il loro valore crollare nel 2018/19
Siamo stati abituati, in questi anni, a vedere i valori di mercato dei calciatori subire delle oscillazioni, e in particolare siamo stati abituati a... I 10 giocatori che hanno visto il loro valore crollare nel 2018/19

Siamo stati abituati, in questi anni, a vedere i valori di mercato dei calciatori subire delle oscillazioni, e in particolare siamo stati abituati a vedere schizzare il prezzo di alcuni giocatori alle stelle anche nel giro di pochi mesi.

Basta poco, infatti, per generare una variazione nel prezzo del cartellino di un calciatore, ma è un’equazione che vale anche nel senso contrario.

Sono stati tanti, infatti, i calciatori che nel corso dell’ultima stagione, per diversi motivi (calo di rendimento, età, infortuni, situazioni contrattuali) hanno visto il loro valore crollare, in alcuni casi anche di diverse decine di milioni di euro.

Football Benchmark ha pubblicato in questi giorni la classifica dei 10 giocatori che hanno perso più valore di mercato nel corso della stagione 2018/19.

Questa la classifica completa, con la variazione in termini assoluti per ogni giocatore.

Neymar: -34 milioni di euro
Alexis Sanchez: -23 milioni di euro
Romelu Lukaku: -22 milioni di euro
Coutinho: -22 milioni di euro
Thomas Lemar: -18 milioni di euro
Florian Thauvin: -18 milioni di euro
Riyad Mahrez: -18 milioni di euro
Mauro Icardi: -18 milioni di euro
Gareth Bale: -17 milioni di euro
Samuel Umtiti: -17 milioni di euro

Sorprendono i 34 milioni di euro persi dalla valutazione di Neymar (che partiva comunque da una base stratosferica), mentre per lo United la stagione si conferma un disastro, con il calo del prezzo del cartellino di Alexis Sanchez e Romelu Lukaku.

Anche Icardi e Bale pagano le vicende personali che li hanno visti finire ai margini delle rispettive società, con un calo di valutazione di 18 milioni di euro per l’argentino e di 17 milioni per il gallese.