I 10 calciatori più odiati del 2017 I 10 calciatori più odiati del 2017
Non è semplice essere un calciatore, di questi tempi. Perché, per quanti possano essere i tuoi fan, quelli che ti venerano e quelli disposti... I 10 calciatori più odiati del 2017

Non è semplice essere un calciatore, di questi tempi.

Perché, per quanti possano essere i tuoi fan, quelli che ti venerano e quelli disposti ad amarti nonostante tutto e tutti, ci saranno anche quelli che, di riflesso, ti odieranno.

E, diciamocelo, ci sono alcuni calciatori che, per motivi diversi, attirano l’odio -vabbè, possiamo anche dire l’antipatia- di un numero maggiore di tifosi.

O di calciatori avversari e allenatori.




Ma quali sono i calciatori più odiati del 2017, attualmente? Proviamo a scoprirlo con la classifica pubblicata qualche tempo fa dal portale calcistico Sokkaa.com, che ha raccolto i dieci nomi più caldi di questa lista.

Ecco a voi, allora, dalla decima alla prima posizione, la classifica dei dieci calciatori più odiati attualmente nel mondo del calcio…

10. John Terry

Il capitano del Chelsea trova posto in classifica, forse per via del suo “vizietto” con le mogli dei compagni.

Che non fa stare tranquillo nemmeno i suoi avversari…

9. Wayne Rooney

Anche Rooney, un po’ a sorpresa, finisce in questa classifica. Forse per qualche suo comportamento sopra le righe, forse, per gli inglesi, per delle prestazioni non sempre all’altezza con la maglia della nazionale e per qualche cartellino rosso di troppo.

8. Zlatan Ibrahimovic

Ibra è fatto così: non ci sono vie di mezzo, o si ama o si odia. Chi lo ama lo considera un amabile guascone con la tendenza a dominare in campo, chi lo odia lo ritiene uno spaccone con la lingua lunga…

7. Cristiano Ronaldo

Anche CR7, recentemente, è entrato in classifica. Anche lui, mentre distrugge record su record, viene additato dai suoi haters come “individualista”, “egoista”, o “egocentrico”.

È il calcio, bellezza.

6. Diego Costa

Noi, a Diegone Costa, vogliamo un bene dell’anima. Molti altri, vedendolo guerreggiare in campo e ricorrere anche a qualche trucchetto sporco, hanno deciso di odiarlo.

Tutto sommato legittimo.

5. Mario Balotelli

Anche SuperMario è sempre stato al centro del polverone. In molti odiano il suo atteggiamento, forse perché vedono in lui tanto talento sprecato. Più che odio, forse, è rabbia per dei mezzi tecnici che non sono stati sfruttati a dovere…

4. Sergio Busquets

Alzi la mano chi non ricorda la sceneggiata di Busquets nella semifinale di Champions contro l’Inter nel 2010. Aggiungeteci che in tanti lo indicano come uno dei provocatori più accaniti del mondo del calcio, e avrete il motivo di questa posizione in classifica.

3. Joey Barton

Il povero Joey, ormai, dovrebbe aver terminato la carriera dopo la vicenda legata alle scommesse.




Eppure, tra i colleghi e tra i tifosi, non è mai stato popolarissimo, anche per qualche scapocciata di troppo…

2. Pepe

Anche qui: noi a Pepe vogliamo bene, e in questi ultimi anni si è anche abbastanza calmato. Però, in questo caso, siamo molto comprensivi nei confronti di chi non ha il difensore portoghese nella cerchia dei preferiti.

1. Luis Suarez

E, al primo posto, troviamo il Pistolero, che a suon di morsi, ha saputo guadagnarsi la testa della classifica di Sokka.com…

Related Posts

Il gol più infame del giorno

2017-09-16 16:51:11
pagolo

18

Il nuovo record negativo del Crystal Palace

2017-09-16 14:02:27
delinquentidelpallone

18

I 13 secondi più brutti della storia della Champions League

2017-09-15 14:42:59
delinquentidelpallone

18

Il Vitoria Guimaraes è entrato nella storia del calcio europeo

2017-09-15 12:15:23
delinquentidelpallone

18

Real Sociedad, la sorpresa della Liga

2017-09-15 10:33:42
delinquentidelpallone

18

La top 11 della prima giornata di Champions League

2017-09-14 12:53:40
delinquentidelpallone

18

Le 5 squadre di culto dell’Europa League 2017/18

2017-09-14 09:06:17
delinquentidelpallone

18