La prendiamo come una cosa di cui andare orgogliosi, perchè abbiamo la naturale tendenza a simpatizzare con quelli che stanno antipatici a molti. Pazienza,...

La prendiamo come una cosa di cui andare orgogliosi, perchè abbiamo la naturale tendenza a simpatizzare con quelli che stanno antipatici a molti. Pazienza, siamo fatti così.

France Football ha pubblicato, sul suo sito, la classifica dei 10 calciatori che stanno più antipatici ai francesi. Anzi, possiamo dirlo, dei 10 calciatori più odiati di Francia. E al primo posto c’è ovviamente un italiano, ma pensavamo fosse superfluo specificarlo, conoscendo il bel rapporto che i cuginastri transalpini hanno con noi.

Si tratta, ovviamente, di Marco Materazzi. Evidentemente in Francia non hanno ancora digerito la testata che Zidane tirò al nostro difensore oramai quasi dieci anni fa in quella finale mondiale. E’ lui il più odiato dai francesi. Sul podio ci vanno anche Samir Nasri e Mathieu Valbuena, a sorpresa. I francesi non hanno digerito la storia del filmino, ma nemmeno le sue simulazioni.

Nemmeno Ribery (quarto) e Evra (quinto) sfuggono all’odio dei connazionali, ma dopo Harald Schumacher, il portiere tedesco che con una ginocchiata rischiò di uccidere Battiston, trova posto anche Thiago Motta…che non pensiamo abbia fatto chissà cosa per farsi odiare dai francesi. Chiudono la classifica Fabrice Fiorèse, Brandao e il difensore bosniaco Emir Spahic, che in Francia ha lasciato una scia di cartellini gialli e rossi non indifferente…

Questa la classifica completa:

1. Marco Materazzi
2. Samir Nasri
3. Mathieu Valbuena
4. Franck Ribery
5. Patrice Evra
6. Harald Schumacher
7. Thiago Motta
8. Brandao
9. Fabrice Fiorese
10. Emir Spahic