I 10 attaccanti che non hanno ancora segnato in Serie A I 10 attaccanti che non hanno ancora segnato in Serie A
Il campionato di Serie A non si ferma per le feste, e noi ne siamo pienamente felici, dal momento che possiamo continuare a goderci... I 10 attaccanti che non hanno ancora segnato in Serie A

Il campionato di Serie A non si ferma per le feste, e noi ne siamo pienamente felici, dal momento che possiamo continuare a goderci il nostro amato campionato tra un panettone e l’altro.

In ogni caso, con il girone di ritorno che si avvia a conclusione, in questa giornata di festa possiamo fermarci un attimo ad analizzare qualche numero del campionato.

Oggi, grazie all’annotazione statistica fornita da Sky Sport, andiamo a vedere quali sono i 10 attaccanti che hanno giocato più minuti quest’anno senza trovare mai la via del gol.

Ci sono nomi noti, nuovi arrivi, giovani, acquisti eccellenti: insomma, un po’ di tutto.

Vediamo uno per uno di chi si tratta, chi sono i 10 attaccanti che non hanno ancora segnato in Serie A quest’anno.

Fabio Borini – Milan 1169’

Fabio Borini è l’attaccante che ha giocato più minuti senza trovare il gol in campionato: 15 partite, 1169 minuti, 0 gol.

La spiegazione è però presto data, visto che spesso Borini ha giocato come esterno a tutta fascia, lontano dalla porta, ed è stato in effetti uno dei più positivi nel disastroso avvio di stagione del Milan. Di sicuro, è uno di quelli a cui quello 0 si può perdonare.

Cristiano Lombardi – Benevento : 639’

10 presenze, tra partite da titolare e spezzoni da subentrato, per l’attaccante del Benevento, che però, nei 639 minuti in cui è rimasto in campo, non ha mai segnato. Certo, non che i suoi compagni di squadra abbiano fatto meglio…

Massimo Coda – Benevento : 566’

E infatti, subito dopo Lombardi, troviamo Massimo Coda. Il centravanti dei sanniti di partite ne ha giocate 11, per un totale di 566 minuti in campo senza mai poter esultare per un gol.

André Silva – Milan : 520’

Il nome del portoghese è quello più indecifrabile in questa lista, anche perché, in effetti, è il capocannoniere di Europa League con 6 gol in 6 partite.

In Serie A non è mai stato la prima scelta di Montella e Gattuso, ma ha giocato comunque 11 partite, 520 minuti senza mai segnare.

Riccardo Meggiorini- Chievo : 425’

L’attaccante del Chievo ha giocato 8 partite, per un totale di 425 minuti, ma nessuna per intero e spesso entrando dalla panchina.

Non è mai stato uno abituato a segnare caterve di gol, ma trovarlo in questa lista fa comunque uno strano effetto.

La Top 10 degli attaccantiAncora senza gol in Serie A: ⚽️❌Chi segnerà per primo? 🤔🇮🇹Borini: 1169’🇮🇹Lombardi:…

Gepostet von Sky Sport am Dienstag, 26. Dezember 2017

Antonino Ragusa – Sassuolo: 370’

Il Sassuolo, con l’arrivo di Beppe Iachini – sempre sia lodato il Sacro Cappellino – sembra aver ritrovato la retta via in campionato.

Non ha invece trovato ancora la via del gol Antonino Ragusa, 13 presenze, ma quasi tutti spezzoni da meno di 20 minuti, per un totale di 370 minuti in bianco.

Bruno Petkovic – Bologna : 327’

Altro attaccante abituato a subentrare, e quindi, probabilmente, ancora a secco per questo motivo. Il croato del Bologna ha messo insieme fin qui 9 presenze in Serie A, nessuna per intero (due da titolare) e 327 minuti giocati.

Ovviamente, zero gol.

Gregoire Defrel – Roma : 281’

Uno dei nuovi acquisti della Roma, Defrel non ha inciso molto, anche per problemi fisici che da qualche tempo lo stanno tenendo fermo. Sette le presenze e 281 i minuti giocati, ma non si vede in campo da fine novembre.

Patrik Schick – Roma: 244’

A dirla tutta Patrik Schick l’occasione di sbloccarsi l’ha avuta sabato scorso, con il gol divorato al 93′ contro la Juventus.

Anche il ceco, comunque, ha avuto problemi fisici, e sta cercando la miglior condizione. 244 i minuti in campo, per lui, senza segnare.

Umar Sadiq – Torino: 225’

Sadiq è l’ultimo di questa lista: il centravanti del Torino ha fatto dannare Mihajlovic per 225 minuti durante l’assenza del Gallo Belotti, che però ora dovrebbe aver panchinato definitivamente la sua riserva.