Il quarto di finale di andata tra Tottenham e Manchester City è andato in archivio, con la sorprendente vittoria degli Spurs per 1-0, grazie...

Il quarto di finale di andata tra Tottenham e Manchester City è andato in archivio, con la sorprendente vittoria degli Spurs per 1-0, grazie al gol segnato dal coreano Son.

Un risultato importante, ma che lascia comunque tutto aperto in vista della gara di ritorno. E il Tottenham deve ringraziare il suo portiere Hugo Lloris per questa vittoria.

Nel primo tempo, Kuipers ha assegnato, con il consulto del VAR, un calcio di rigore al City per via del fallo di mano di Rose, ma Lloris ha parato la conclusione di Aguero, salvando momentaneamente il risultato.

Ma per lui non è certo una novità, anzi: Hugo Lloris ha parato tutti e tre i rigori che ha dovuto affrontare con la maglia del Tottenham nel corso del 2019.

Ma c’è anche un’altra circostanza piuttosto interessante: il portiere francese, infatti, da quando veste la maglia del Tottenham ha scelto bene le sue “vittime”, i calciatori ai quali parare i rigori.

Nella lista dei rigori neutralizzati da Lloris da quando è al Tottenham figurano infatti Aguero (in due occasioni), Aubameyang, Vardy, Higuain, Gabriel Jesus e Radamel Falcao.

Non c’è che dire, una lista di tutto rispetto e che fa capire come quando il livello della competizione si alza, Lloris si esalti.