Qualche giorno fa, esattamente il 19 luglio, è stata una ricorrenza importante per tutti gli amanti dell’anime Holly e Benji, tratto dal manga giapponese Capitan...

Qualche giorno fa, esattamente il 19 luglio, è stata una ricorrenza importante per tutti gli amanti dell’anime Holly e Benji, tratto dal manga giapponese Capitan Tsubasa. Si festeggiava infatti il trentennale dalla pubblicazione televisiva della prima puntata di una serie di episodi destinati a diventare un vero e proprio culto per qualsiasi ragazzo nato a cavallo tra gli anni ’80 e ’90.

Proprio oggi, invece, è uscita un’altra indiscrezione che potrebbe far felici moltissime persone, ormai stanche di guardare repliche di puntate che conoscono a memoria, per averle viste innumerevoli volte. Pare infatti che il produttore della serie televisiva, Yoichi Takahashi, abbia confermato che nuovi capitoli della saga sarebbero in lavorazione per il 2018, da rilasciare in corrispondenza dei Mondiali di calcio previsti in Russia. Niente remake quindi, bensì una nuova serie pronta a far tornare adolescenti moltissimi ragazzi come noi che non vedono l’ora di riammirare partite spettacolari ed interminabili giocate su campi sterminati.

Non sarebbe la prima volta che Oliver Hutton, Mark Lenders e Benji Price vengono riesumati per presentare un grande evento calcistico: nel 2002, in occasione dei mondiali di Corea e Giappone andarono in onda alcuni episodi in cui Holly giocava nel Barcellona, Mark Lenders era alla Juventus e Benji indossava i guantoni da portiere nell’Amburgo.

Che dire manca ancora parecchio ma, se tutto fosse confermato, sarebbe un ulteriore motivo per attendere con trepidazione i mondiali del 2018.