Griezmann ha paura di tirare in porta Griezmann ha paura di tirare in porta
Quest’estate, al termine di una telenovela che è durata parecchi mesi, Antoine Griezmann si è trasferito ufficialmente dall’Atletico Madrid al Barcellona, non senza qualche... Griezmann ha paura di tirare in porta

Quest’estate, al termine di una telenovela che è durata parecchi mesi, Antoine Griezmann si è trasferito ufficialmente dall’Atletico Madrid al Barcellona, non senza qualche strascico polemico.

L’ambientamento dell’attaccante francese al Camp Nou, però, fin qui non è stato dei migliori, o comunque si sta rivelando un po’ più complicato del previsto.

Le Petit Diable, nelle 16 partite giocate con i blaugrana tra campionato e coppe, ha messo insieme 4 gol e 3 assist; lecito aspettarsi qualcosa in più da uno come lui.

Griezmann, intervistato dal sito ufficiale della UEFA, ha ammesso di avere avuto qualche problema a inserirsi in un meccanismo ben oliato come quello del Barcellona, dove l’intesa tra Messi e Suarez è praticamente perfetta.

Sto cercando di imparare e sto provando a capire come giocano i miei compagni di squadra. Per me è tutto nuovo. Quando ho la palla, a volte capita che mi manchi la fiducia per passarla e che abbia paura di tirare in porta. Arriverà con il tempo.

Una situazione che, come spiega lo stesso Griezmann, forse dipende anche dal suo carattere.

Sono molto timido e ho qualche difficoltà a parlare con gli altri. Non sono il tipo di persona che inizia una conversazione, sono troppo timido. Spesso io, Messi e Suarez andiamo a cena insieme, quindi il nostro rapporto migliorerà sicuramente”