I 10 gol più belli di sempre segnati dai difensori I 10 gol più belli di sempre segnati dai difensori
I difensori, come missione principale, hanno quella di non far segnare i gol agli avversari. Ma, talvolta, anche loro possono improvvisarsi cannonieri, e mettere... I 10 gol più belli di sempre segnati dai difensori

I difensori, come missione principale, hanno quella di non far segnare i gol agli avversari.

Ma, talvolta, anche loro possono improvvisarsi cannonieri, e mettere a segno gol che rimarranno poi nella memoria collettiva.

E poi ci sono quei difensori che segnano gol che valgono una carriera, veri e propri capolavori che passano alla storia del calcio per la loro bellezza.

Sono quei gol che oggi, non senza fatica, abbiamo provato a raccogliere. Oggi, infatti, abbiamo provato a selezionare per voi i 10 migliori gol mai segnati dai difensori. E vi assicuriamo che non è stata impresa facile.




Piccola nota: abbiamo deliberatamente scelto di escludere i gol segnati su calcio di punizione, visto che molti grandi difensori sono stati anche grandi tiratori di punizione, e quindi, da fermo, sono assimilabili in tutto e per tutto a grandi attaccanti. E, soprattutto, non abbiamo messo i 10 gol in ordine di classifica. Quello, se volete, potete farlo voi…

Insomma, bando alle ciance: godetevi insieme a noi i 10 gol più belli mai segnati dai difensori.

David Luiz – Fulham-Chelsea – 2013

Nel 2013, David Luiz si inventa questo gol, dalla lunghissima distanza, con una traiettoria imparabile per il portiere del Fulham.

Il difensore brasiliano, tra l’altro, non è nuovo a questo tipo di colpi, visto che anche da calcio piazzato regala spesso gol del genere, con tiri ad effetto molte volte imprevedibili.

Simone Loria – Chievo-Atalanta – 2006

19 novembre 2006, l’Atalanta è sotto per 2-1 al Bentegodi contro il Chievo. Simone Loria, dal nulla, giustifica quella che sembra una presenza non richiesta nell’area di rigore avversaria.

Rovesciata da antologia, e palla che si insacca alle spalle del portiere clivense. Forse, uno dei gol più belli della Serie A, difensori o non difensori.

Gerard Pique – Barcellona-Inter – 2010

È la notte del Camp Nou, la notte in cui l’Inter di Mourinho resiste agli assalti del Barcellona e porta a casa la qualificazione alla finale di Champions.




L’unico gol della partita lo segna Gerard Piquè, con una ruleta da attaccante vero. Un gol del genere, segnato da un difensore, in una partita così importante, non può non fare capolino in questa classifica, anche per il suo valore simbolico.

Certo, forse il buon Piquè, questo gol, non lo ricorderà con tanto affetto…

Roberto Carlos – Real Madrid-Tenerife – 1997

Di Roberto Carlos, avremmo forse potuto scegliere uno dei tanti gol segnati su calcio di punizione. Ma, come vi abbiamo spiegato, abbiamo preferito lasciare fuori i calci piazzati.

Il terzino brasiliano, però, riesce comunque a entrare in questa classifica con un altro gol che sfida e annienta le leggi della fisica, quello segnato sul campo del Tenerife nel 1997.

Fabio Cannavaro – Inter-Reggina – 2003

Inter-Reggina, stagione 2003-04. Fabio Cannavaro, uno che non è mai stato abituato a segnare tanti gol, si inventa un missile terra aria che finisce alle spalle del portiere, lasciando esterrefatti anche i suoi stessi compagni e tifosi.

Senza ombra di dubbio il gol più bello segnato nella sua carriera. Anche perché non è che ci sia tanta scelta…

Philippe Mexes – Anderlecht-Milan – 2012

I compagni nello spogliatoio mi chiedevano le l’avessi fatto apposta…” questo il commento a caldo di Mexes dopo lo strepitoso gol segnato all’Anderlecht con la maglia del Milan. Un gesto tecnico da stropicciarsi gli occhi: stop di petto e rovesciata per battere il portiere.

Era il 2012 quando il difensore francese regalava questa prodezza ai tifosi rossoneri che dopo quella partita festeggiarono l’approdo matematico agli ottavi di finale di Champions.

Da segnalare anche un altro splendido gol realizzato da Mexes, contro l’Inter in un derby amichevole disputato in Cina. Chi se lo ricorda?

Maicon – Inter-Juventus -2010

E’ il 2010 quando l’Inter batte la Juventus per 2-0 grazie anche alla strepitosa rete di Maicon che ha aperto le marcature al 75’ della ripresa.

Sugli sviluppi di un corner la palla arriva al limite dell’area dove è appostato il brasiliano dell’Inter che la controlla di coscia, elude l’intervento di Amauri con un sombrero, se la aggiusta nuovamente con la coscia e lascia partire un siluro per trafiggere l’incolpevole Buffon.




Maicon è stato sicuramente uno dei difensori più tecnici ad aver giocato in serie A negli ultimi anni e questa rete ne è la piena dimostrazione.

Bruno Peres – Juventus-Torino – 2014

Un gol incredibile che aumenta ancor più di valore in quanto realizzato in una partita speciale, ovvero il derby della Mole.

Nel 2014 il terzino del Torino segna un gol, che poi si rivelerà inutile ai fini del risultato, partendo dalla propria trequarti campo e percorrendo ben 78 metri prima di depositare il pallone nella rete avversaria.

Era il primo gol dopo 12 anni che il Torino non segnava in un Derby, che è valso l’illusione del pareggio fino alla doccia gelata di Pirlo.

Giovanni Van Bronckhorst – Olanda-Uruguay – 2010

Giovanni Van Bronckhorst ha realizzato quello che con tutta probabilità è stato il gol più bello dei Mondiali in Sud Africa del 2010.

Si giocava Olanda-Uruguay e il trentacinquenne allora in forza al Feyenoord decise di inventarsi questa rete dal nulla: dopo un fraseggio a centrocampo degli Orange la palla arriva al capitano che se la porta avanti e lascia partire un missile terra-aria che si infila all’incrocio dei pali, tra lo stupore generale di tutti.

Patrice Evra – Bayern Monaco-Manchester United – 2014

Un gol che Patrice Evra non dimenticherà, ma che è comunque un gol che non serve al Manchester United, nella stagione 2013-14, per eliminare il Bayern Monaco.

Siamo ai quarti di finale di Champions, e il francese si inventa questo siluro dritto dritto all’incrocio dei pali, facendo illudere i Red Devils. Mandzukic, Muller e Robben ribalteranno però la situazione in 17 minuti, regalando la qualificazione alla squadra di Guardiola.

Related Posts

Gol segnati in Champions League: CR7 vs altre squadre

2017-05-04 09:37:13
delinquentidelpallone

18

Hulk, che goal: da solo contro quattro difensori…

2017-03-17 18:24:36
delinquentidelpallone

18

La squadra che giocherà con la maglia disegnata dai tifosi

2017-02-25 09:00:10
delinquentidelpallone

18

I 6 migliori difensori centrali del mondo (secondo FFT)

2017-01-27 09:56:48
delinquentidelpallone

18

Ayina, dai gol al Marsiglia alla Virtus Francavilla

2017-01-20 15:30:17
delinquentidelpallone

18

I 10 difensori più fallosi della Serie A (finora)

2016-11-08 11:09:08
delinquentidelpallone

18

Joey Barton di nuovo nei casini: cacciato dai Rangers?

2016-09-16 12:52:39
delinquentidelpallone

18