Genki Haraguchi dell’Hannover si è visto negare un gol già fatto dalla neve Genki Haraguchi dell’Hannover si è visto negare un gol già fatto dalla neve
Questa sera in Bundesliga era in programma un match molto importante per la classifica, match che è ancora in corso di svolgimento. Stiamo parlando... Genki Haraguchi dell’Hannover si è visto negare un gol già fatto dalla neve

Questa sera in Bundesliga era in programma un match molto importante per la classifica, match che è ancora in corso di svolgimento.

Stiamo parlando di Hannover-Bayer Leverkusen, in cui la squadra di casa è alla ricerca disperata di punti salvezza mentre quella ospite lotta per un piazzamento nella zona qualificazione per le Coppe Europee.

Al momento è in vantaggio il Bayer Leverkusen per 0-2 ma l’Hannover avrebbe avuto una chance clamorosa di riportarsi in partita, poco dopo la mezzora del primo tempo, quando Genki Haraguchi, nazionale giapponese, si è visto negare un gol già fatto dalla neve.

Si, avete capito bene, dalla neve. Ora vi spieghiamo meglio: l‘attaccante si è presentato a tu per tu con il portiere, lo ha saltato e ha appoggiato facile facile di piatto ma la palla, che sembrava destinata in fondo al sacco, è stata rallentata in maniera incredibile dalla neve presente in modo copioso sul manto erboso.

Guardate le immagini:

Una beffa atroce che, speriamo di no per l’Hannover, potrebbe rivelarsi decisiva ai fini del risultato e, ancor di più, della permanenza della squadra in Bundesliga.

Eccolo da un’altra inquadratura:

Immagini che si vedono molto raramente, soprattutto nei campionati minori quando il meteo è avverso e i campi non propriamente dei gioielli, come invece sono a tutti gli effetti quelli di quasi tutte le squadre di Bundesliga.