Gattuso sta pensando a una formazione inedita per Lazio-Milan Gattuso sta pensando a una formazione inedita per Lazio-Milan
La lista degli infortunati in casa Milan, già parecchio affollata, ha subito ulteriori innesti nel corso della pausa per le Nazionali, e ora Rino... Gattuso sta pensando a una formazione inedita per Lazio-Milan

La lista degli infortunati in casa Milan, già parecchio affollata, ha subito ulteriori innesti nel corso della pausa per le Nazionali, e ora Rino Gattuso si trova davvero in difficoltà in vista dello scontro con la Lazio di domenica prossima.

Al momento, l’elenco degli indisponibili rossoneri è lunghissimo: Musacchio, Romagnoli e Caldara si sono fatti male nelle ultime settimane, lasciando il tecnico in emergenza in difesa. E altrove non va certo meglio, con la stagione di Bonaventura che è già finita, e Lucas Biglia che invece dovrebbe tornare intorno a fine febbraio.

Anche per questo motivo, Gattuso sarà quasi costretto a mandare in campo una formazione sperimentale e inedita contro la Lazio, vista anche l’assenza per squalifica di Gonzalo Higuain dopo l’espulsione contro la Juventus.

Con la Lazio, quindi, il Milan potrebbe schierarsi con un inedito 3-4-3, con il solo Zapata come difensore centrale di ruolo che sarebbe affiancato da Calabria e da Ricardo Rodriguez, adattati nel ruolo.

In avanti, invece, l’allenatore del Milan punterebbe su un tridente formato da Suso, Cutrone e Calhanoglu, con Laxalt e Castillejo che dovrebbero agire sulle fasce.

Una formazione che sarebbe molto offensiva, ma è pur vero che metterne insieme undici per questo impegno di campionato sarà quasi un’impresa per il povero Gattuso…

Le nostre storie di calcio sono anche su Instagram: seguici su @delinquenti_del_pallone