Frenkie de Jong ha fatto arrabbiare i tifosi dell’Ajax Frenkie de Jong ha fatto arrabbiare i tifosi dell’Ajax
Nel secondo giorno di gara degli ottavi di finale di Champions League – le ultime 4 partite si giocheranno la prossima settimana – scenderanno... Frenkie de Jong ha fatto arrabbiare i tifosi dell’Ajax

Nel secondo giorno di gara degli ottavi di finale di Champions League – le ultime 4 partite si giocheranno la prossima settimana – scenderanno in campo Tottenham e Borussia Dortmund a Londra, e Ajax e Real Madrid ad Amsterdam, in due sfide che, per le caratteristiche delle squadre, si preannunciano molto divertenti.

In casa Ajax, però, non tutto sembra procedere per il verso giusto.

In campionato, infatti, i Lancieri sono secondi a sei lunghezze dal PSV capolista, e la sfida di Champions al Real Madrid appare proibitiva, un ostacolo praticamente impossibile da superare.

Come se non bastasse, molti giornalisti e tifosi, in queste ultime settimane, se la stanno prendendo con Frenkie de Jong: il talentuosissimo centrocampista olandese è promesso sposo del Barcellona, e a fine anno si trasferirà in Catalogna per giocare con la maglia dei blaugrana.

Molti, però, hanno notato un calo di rendimento piuttosto vistoso di de Jong da quando è arrivata l’ufficialità del suo trasferimento (86 milioni di euro, ricordiamolo) al Barcellona, e quindi in tanti lo hanno accusato di avere un comportamento poco professionale.

Si sta risparmiando per il prossimo anno, pensa più al Barcellona che all’Ajax“, questa l’accusa più comune che si può leggere su giornali e social network all’indirizzo di de Jong.

Questa sera, in un palcoscenico importante come quello degli ottavi di finale di Champions League, il ragazzo ha l’opportunità di smentire tutti e brillare come ha fatto già nella fase a gironi in tutta la competizione.