Fonseca schiererà una Roma tutta nuova contro il Sassuolo Fonseca schiererà una Roma tutta nuova contro il Sassuolo
Dopo la settimana di sosta per le nazionali, torna in campo il campionato di Serie A, che domani vedrà andare in scena un turno... Fonseca schiererà una Roma tutta nuova contro il Sassuolo

Dopo la settimana di sosta per le nazionali, torna in campo il campionato di Serie A, che domani vedrà andare in scena un turno dal sapore quasi antico, visto che tutte le partite si giocheranno nella stessa giornata, essendo il sabato di Pasqua.

Un turno di campionato, quello di domani, sul quale incombono le notizie arrivate dal ritiro della nazionale italiana, che nelle prossime ore potrebbero cambiare il volto di molte delle formazioni che scenderanno in campo domani.

Tra le partite in cui gli allenatori dovranno inventarsi più di qualche novità, c’è sicuramente Sassuolo-Roma: se De Zerbi, infatti, dovrà fare a meno di Berardi e Caputo (infortunati), e di Locatelli e Ferrari (fermati per precauzione dopo essere tornati dal ritiro dell’Italia) oltre che di altri giocatori, anche Fonseca sarà alle prese con tantissime assenze, tra squalifiche e infortuni.

Ibanez e Villar sono stati fermati dal giudice sportivo, invece gli infortuni terranno fuori Smalling, Mkhitaryan, Veretout e Kumbulla, oltre a Zaniolo che è sulla strada del ritorno dopo la lunga assenza per l’operazione.

Il tecnico portoghese della Roma, in un momento di classifica abbastanza difficile, dovrà quindi schierare una formazione abbastanza inedita, pensando anche alla partita di Europa League di giovedì in Olanda.

Questa la probabile formazione che la Roma potrebbe schierare domani contro il Sassuolo:

Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Mancini; Bruno Peres, Diawara, Pellegrini, Karsdorp; Perez, Pedro, B. Mayoral