Oggi il classico lunch match del sabato di Premier League metteva di fronte Manchester United e Bournemouth, con la squadra di Mou chiamata a...

Oggi il classico lunch match del sabato di Premier League metteva di fronte Manchester United e Bournemouth, con la squadra di Mou chiamata a confermarsi dopo il successo in Coppa di Lega.

La partita è in corso di svolgimento ed il risultato, per il momento, è fermo sull’1-1 in virtù delle reti realizzate da Rojo, che ha deviato in rete un tiro errato di Valencia, ed il successivo rigore trasformato da King per gli ospiti.

Le emozioni più belle però sono arrivate proprio allo scadere del primo tempo, quando è successo un po’ di tutto e Ibra l’ha fatta, al solito, da padrone.

In seguito ad un contrasto al limite dell’area del Bournemouth lo svedese finisce a terra e Tyrone Mings, nel tentativo di saltarlo, gli rifila una tacchettata in testa, non sappiamo quanto involontariamente. Fatto sta che Ibrahimovic decide di vendicarsi e, tempo qualche secondo, rifila una gomitata in faccia a Mings mentre i due vanno a contrasto aereo.

Ecco il video dell’accaduto.

Il direttore di gara sembra capirci poco o nulla: Ibra, già ammonito per proteste, andrebbe cacciato per la gomitata (che sarebbe già da sola da rosso diretto probabilmente) ed invece riesce miracolosamente a farla franca.

Chi viene espulso è invece Andrew Surman, per somma di ammonizioni, mentre la tacchettata di Mings a Ibra o non è stata vista o è stata reputata involontaria.

Insomma ci sono tutti gli ingredienti perchè la partita possa finire nel peggiore dei modi.