Felipe Melo da qualche tempo non ci delizia più sui campi europei, e la sua carriera pare ormai destinata a concludersi a casa, in...

Felipe Melo da qualche tempo non ci delizia più sui campi europei, e la sua carriera pare ormai destinata a concludersi a casa, in Brasile.

E, in questi ultimi mesi, dal momento del suo ritorno in Brasile, con la maglia del Palmeiras, il centrocampista ex Fiorentina, Juventus e Inter si è reso protagonista di parecchi episodi controversi, ed è finito più di qualche occasione in mezzo a bagarre, risse e quant’altro.

Insomma, Felipe Melo non si smentisce proprio mai.

Nell’ultimo match giocato tra Corinthians e Palmeiras Felipe Melo si è fatto notare per una tentata aggressione nel tunnel degli spogliatoi.

A rischiare di essere colpito da un pugno, Clayson, giovane attaccante classe 1995 del Corinthians: questo il video dell’episodio contestato, con Felipe Melo che parte con le peggiori intenzioni ma viene fortunatamente fermato prima che possa compiere l’insano gesto e le acque si calmano dopo poco tempo.

Molte polemiche, parapiglia immediato nel tunnel degli spogliatoi, ma per fortuna tutto si ferma qui, e non succede nient’altro di violento.

Di sicuro però, Felipe Melo, che si era reso protagonista di un altro episodio incredibile solo qualche mese fa, con una rissa da leggenda scatenata proprio da lui in Uruguay, sembra davvero non imparare mai dai suoi errori…