Con il posticipo del lunedì tra Napoli e Milan si è chiusa anche la 26a giornata. E abbiamo potuto finalmente dedicarci ai tanto amati...

Con il posticipo del lunedì tra Napoli e Milan si è chiusa anche la 26a giornata. E abbiamo potuto finalmente dedicarci ai tanto amati calcoli del Fantacalcio, sperando di raggiungere il tanto agognato 66.

Come ogni settimana, gli amici di FantaRisposte ci guidano in un viaggio alla scoperta degli 11 peggiori individui che avreste potuto schierare nella giornata fantacalcistica. E stavolta, fidatevi, il peggio è davvero il peggio: un punteggio così basso si era visto pochissime volte nella storia di questa Worst 11.

Bando ai convenevoli, andiamo a scoprire la peggior formazione possibile che avreste potuto mettere in campo questa settimana:

ALASTRA 0,5 – Quando rischi di subire una tripletta da Dzeko ti spetta di diritto un posto nella Worst11. Pensa se Zamparini potesse esonerare anche i portieri…

STRUNA & GONZALEZ 3,5 e 4,5 – Fanno apparire Dzeko un fenomeno, c’è altro da aggiungere? Al secondo un punto in più per essere riuscito a non segnare un autorete.

SPOLLI 3,5 – Causa il rigore che apre la strada all’Hellas e non contento si regala un’espulsione nel finale. Che spollo!

RANOCCHIA 4,5 – La voglia di essere convocato per gli Europei è tanta e gioca forse la sua migliore partita da quando è all’Inter…

BIRSA 4,5 – Secondo il tabellino è rimasto in campo 45 minuti ma nessuno se n’è accorto. Una prestazione talmente ectoplasmatica che il suo soprannome è diventato Casper.

BENASSI 4,5 – Trovarsi di fronte Lollo non deve essere facile e infatti la grande qualità dell’avversario lo manda KO. Decide poi di farsi ammonire, così essendo diffidato non dovrà duellare col futuro pallone d’oro Montolivo la prossima giornata.

MAXI LOPEZ & DI NATALE 2 – Entrambi non giocano da una vita, hanno la grande occasione di sbloccarsi e regalare punti importanti alla propria squadra. E invece.. Qualcuno di voi ha avuto la grande idea di schierare uno dei due?

ZAPATA 4 – Evidentemente è il cognome sbagliato per fare il calciatore. Dopo le annate imbarazzanti di Zapata al Milan adesso ci si mette l’attaccante dell’Udinese a farvi bestemmiare come si deve. Non contento del 4,5 si fa pure ammonire.

BABACAR 4,5 – Poteva essere la gara giusta per scalzare un Kalinic in crisi che non segnava dal 20 dicembre, invece fa talmente schifo che quando esce la Fiorentina ne segna tre. Coincidenze? Io non credo.

TOTALE 38