Domani esordirà anche la nostra Nazionale nell’Europeo Under 21 che è iniziato ieri in Polonia. La partita è prevista per le ore 20.45 e...

Domani esordirà anche la nostra Nazionale nell’Europeo Under 21 che è iniziato ieri in Polonia. La partita è prevista per le ore 20.45 e si disputerà allo stadio Marshal Jozef Pilsudski a Cracovia.

I nostri ragazzi sono indubbiamente favoriti, hanno anche concrete possibilità di vittoria finale, e lo sono ancor di più dopo ciò che è successo in queste ore alla Nazionale danese.

Ciò che sta rimbalzando dai quotidiani danesi, inoltre, potrebbe addirittura lasciar presagire il rischio per un regolare svolgimento della partita: pare infatti che quasi tutti i giocatori della Danimarca siano stati vittime di un’intossicazione alimentare molto severa.

I calciatori, stando a quanto si apprende dal quotidiano danese che ne ha parlato per primo, sarebbero tutti in preda a conati di vomito e più in generale a sintomatologia gastroenterica tipica delle intossicazioni alimentari.

Non sono ancora molte le informazioni a disposizione ma i responsabili della nazionale danese stanno già correndo ai ripari spostando i giocatori in camere separate per evitare che l’infezione possa espandersi a macchia d’olio coinvolgendo tutti gli ospiti della struttura nella quale sono alloggiati.

Attualmente la squadra si trova all’Hotel DoubleTre di Cracovia, pare che i giocatori stessero alloggiando in camere da 2 e la società abbia espressamente richiesto camere separate per ogni giocatore.

Alle 16.15 è prevista una conferenza stampa della Nazionale per fare più chiarezza sulla situazione.

Vedremo se poco più di 24 ore saranno sufficienti ai giocatori per riprendersi, o almeno per riuscire ad essere in condizioni tali da poter scendere in campo: il che non sembra scontato stando alle prime notizie arrivate dalla Polonia.

In ogni caso se tutto va secondo programma, con la partita regolarmente giocata, la nostra Nazionale potrebbe avere vita facile nell’affrontare giocatori sicuramente molto debilitati.

Vedremo se nelle prossime ore ci saranno ulteriori aggiornamenti e notizie più approfondite su questo argomento, certo è che il cammino della Danimarca inizia proprio nel peggiore dei modi.