Estoril-Porto di ieri è stata sospesa e si è sfiorata la tragedia Estoril-Porto di ieri è stata sospesa e si è sfiorata la tragedia
Ieri nella Primeira Liga, ovvero il massimo campionato portoghese, era in programma la sfida tra Estoril e Porto, un testacoda dal momento che le... Estoril-Porto di ieri è stata sospesa e si è sfiorata la tragedia

Ieri nella Primeira Liga, ovvero il massimo campionato portoghese, era in programma la sfida tra Estoril e Porto, un testacoda dal momento che le due squadre sono rispettivamente ultima e seconda in classifica.

Il match però ha detto altro, almeno per i 45 minuti che si sono disputati, e l’Estoril si trovava addirittura in vantaggio per 1-0 quando la gara è stata interrotta all’intervallo.

E’ successo infatti che al 45′ i tifosi si sono riversati sul terreno di gioco in quanto una tribuna che li ospitava ha dato chiari segni di cedimento.

Dopo questa interruzione, una volta appurate che non c’erano più le condizioni di sicurezza affinchè la gara si potesse disputare, si è deciso di sospendere definitivamente la partita.

Ecco le immagini che arrivavano ieri sera dall’impianto portoghese.

Sul sito del Porto sono state pubblicate delle foto abbastanza agghiaccianti che testimoniano la presenza di larghe crepe in diversi punti dell’impianto, sia a livello della struttura che anche nei bagni.

Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che uno dei pilastri di sostegno della gradinata abbia ceduto di qualche centimetro causando un grosso spavento e mettendo a serio rischio l’incolumità degli spettatori.

Nelle prossime ore verrà deciso quando si potrà recuperare la partita; sfida che ieri ha seriamente rischiato di trasformarsi in tragedia.

Se in Italia ci lamentiamo spesso dei nostri impianti, anche in Portogallo, a quanto pare, non è che se la passino proprio benissimo.