Ecco come sarà il nuovo stadio della Roma Ecco come sarà il nuovo stadio della Roma
Dopo molti anni, finalmente, ieri sera è arrivata l’approvazione del progetto per la costruzione dello stadio di proprietà della Roma. Una richiesta, quella della... Ecco come sarà il nuovo stadio della Roma

Dopo molti anni, finalmente, ieri sera è arrivata l’approvazione del progetto per la costruzione dello stadio di proprietà della Roma.

Una richiesta, quella della proprietà americana della Roma, avanzata già parecchi anni fa, che ha trovato nel corso degli anni diversi ostacoli sul proprio cammino ma che sembra finalmente essersi sbloccata.

Sulle tempistiche, per quanto non ci sia ancora estrema chiarezza, i lavori dovrebbero partire con l’anno nuovo ed il tempo stimato per la costruzione, che sorgerà a Tor di Valle, è di circa 3 anni.

Pallotta si è detto estremamente soddisfatto per il via libera ricevuto, d’altra parte come espresso in più riprese dal presidente, la costruzione del nuovo stadio era fondamentale per la continuità del suo progetto.




Dopo varie battaglie, dialettiche e burocratiche, tutte le parti in causa sembrano aver trovato un punto di accordo e non resta altro da fare che attendere l’inizio dei lavori.

Intanto si può già avere un’idea, in base al progetto depositato, di come sarà il nuovo impianto della Roma, che si preannuncia molto suggestivo.

L’area predisposta per l’impianto sarà di trentaquattro ettari e oltre agli spazi destinati al campo da gioco sono previste aree commerciali, club e ristoranti.

Per quel che riguarda i posti a sedere la capienza massima sarà di 55.000 spettatori, con la curva suddivisa in due anelli mentre saranno tre gli anelli nelle altre aree dello stadio.

Come in tutti gli impianti moderni sarà possibile utilizzare la struttura anche per altri eventi oltre alle partite di pallone, come ad esempio spettacoli e concerti.

Un articolato sistema di illuminazione (con luci a Led a risparmio energetico) e videosorveglianza garantirà la sicurezza dell’impianto che, come detto, ospiterà tante attrazioni oltre al campo da gioco.

Che impressione vi siete fatti vedendo le prime immagini del progetto? Vi piace?