La FIFA, a quanto pare, starebbe pensando a un nuovo progetto, un nuovo Mondiale per Club che nel 2021 sarebbe totalmente ristrutturato. Oggi, infatti,...

La FIFA, a quanto pare, starebbe pensando a un nuovo progetto, un nuovo Mondiale per Club che nel 2021 sarebbe totalmente ristrutturato.

Oggi, infatti, il quotidiano spagnolo Marca ha pubblicato delle anticipazioni molto interessanti sul nuovo torneo per club che dovrebbe disputarsi ogni quattro anni.

Il torneo, secondo quanto dice Marca, vedrà la partecipazione di 24 squadre, così distribuite: 12 squadre europee, 5 squadre sudamericane, 2 invece per Africa, Asia e Nord America, mentre l’Oceania avrebbe l’ultimo posto (magari tramite ripescaggio attraverso un playoff come succede ora per i Mondiali).

Come sarebbero scelte, allora, queste 24 squadre? E, se il nuovo Mondiale per Club cominciasse oggi, chi vi parteciperebbe?

Per l’Europa parteciperebbero le ultime quattro vincitrici della Champions League, le ultime quattro finaliste e i quattro club con il miglior coefficiente nel ranking per club.

Per il Sudamerica, le ultime quattro vincitrici della Copa Libertadores e la miglior squadra della classifica Conmebol.

Poi, le vincitrici e le migliori del ranking delle altre confederazioni.

Embed from Getty Images

Quindi, se il Mondiale per Club si disputasse nel corso di questa estate (per ipotesi) le squadre partecipanti sarebbero le seguenti:  Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia, Manchester City, Arsenal, Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Porto, Benfica, Psg, Juventus,  Atletico Nacional, River Plate, San Lorenzo, Atletico Mineiro, Boca Juniors, Wydad Casablanca, Mamelodi Sundows, Urawa Red Diamonds, Jeobunk Hyundai Motors, Pachuca, America, Auckland.

Ovviamente, non c’è ancora l’ufficialità, e bisognerà aspettare ancora qualche mese per sapere se il nuovo Mondiale per Club diventerà effettivamente realtà.