Ecco come sarà il nuovo Mondiale per club che partirà nel 2021 Ecco come sarà il nuovo Mondiale per club che partirà nel 2021
Nel 2021, se tutto va secondo i piani, dovrebbe partire la nuova edizione del Mondiale per club, che proprio in questi giorni è andata... Ecco come sarà il nuovo Mondiale per club che partirà nel 2021

Nel 2021, se tutto va secondo i piani, dovrebbe partire la nuova edizione del Mondiale per club, che proprio in questi giorni è andata delineandosi e pare abbia riscosso il consenso di tutti i principali club e rispettivi dirigenti.

La formula definitiva vedrà la partecipazione di varie squadre (dovrebbero essere 24) selezionate in base meriti sportivi (risultati raggiunti negli ultimi anni, ranking e altri ancora da definire) ma questo solo a partire dal 2025 perchè per il torneo di esordio, nel 2021, la Fifa sta pensando a qualcosa di speciale.

Per la prima edizione le squadre che parteciperanno saranno quelle storiche che hanno vinto maggiormente.

In Europa parteciperebbero sicuramente Real Madrid, Milan, Bayern, Barcellona, Liverpool, Ajax, Inter e Manchester Utd, squadre che hanno vinto almeno 3 Coppe dei Campioni, alle quali si aggiungerebbe la Juventus, forte delle due Coppe dalle grandi orecchie e delle altrettante Coppe Intercontinentali.

Per gli altri 3 posti sarebbe ballottaggio tra queste squadre: Manchester City, Chelsea, Atletico Madrid, Porto, Benfica e Dortmund, a seconda di quale criterio di selezione prevarrà nella scelta.

La durata del torneo sarebbe di 18 giorni, con date già fissate dal 10 al 28 Giugno, e tutte le partite sarebbero ad eliminazione diretta.

Dove si svolgerà? Ancora non è stato deciso ma la Cina, tanto per cambiare, sarebbe felicissima di ospitare la competizione che si preannuncia molto appetibile, soprattutto per i club, anche dal punto di vista economico.+

Ogni edizione del Mondiale per Club secondo le stime potrebbe valere circa 3 miliardi di dollari, di cui 2 andrebbero divisi tra le varie squadre partecipanti, mica male.

Che ne pensate, vi piace l’idea?