Ecco chi è la persona che ha fatto scapocciare Mourinho Ecco chi è la persona che ha fatto scapocciare Mourinho
Vi abbiamo raccontato poco fa di come il finale di partita tra Chelsea e Manchester United sia stato parecchio turbolento, con momenti di tensione... Ecco chi è la persona che ha fatto scapocciare Mourinho

Vi abbiamo raccontato poco fa di come il finale di partita tra Chelsea e Manchester United sia stato parecchio turbolento, con momenti di tensione estrema al termine della partita.

Al gol del pareggio di Barkley, al 95′, un membro dello staff del Chelsea ha esultato in faccia a Mourinho, in modo chiaramente provocatorio, facendo impazzire il tecnico portoghese.

Ne è nato un parapiglia con l’allenatore che a stento è stato riportato alla calma dagli addetti ai lavori, prima che potesse arrivare alle mani con il responsabile della provocazione, fuggito nel frattempo in spogliatoio.

Tutti subito si sono domandati chi fosse la persona ritratta in tutte le foto intenta ad esultare di fronte alla panchina dello United ed il “mistero” è stato in breve tempo risulto.

Si tratta di Marco Ianni, già collaboratore di Sarri a Napoli e listato come “second assistant coach” nel Chelsea.

A fine gara, in conferenza, Mourinho ha dichiarato che ha avuto modo di chiarirsi con Sarri al triplice fischio, con il tecnico toscano che gli avrebbe assicurato che si sarebbe occupato personalmente del caso, ammettendo l’errore nell’eccessiva celebrazione del gol e nella provocazione del suo collaboratore.

In effetti Sarri ha spedito Ianni da Mourinho subito dopo la gara per porgere le sue scuse, accettate dall’allenatore portoghese che ha così commentato: “È venuto nel mio spogliatoio e mi ha chiesto scusa. Gli ho detto che se ha capito di aver sbagliato davvero non c’è problema. Anche io ho sbagliato molte volte alla sua età e sbaglierò ancora in futuro, mi ha chiesto scusa e per me finisce qua“.

A quanto pare quindi, al momento, quelli ad essere più arrabbiati con Ianni sembrano proprio essere quelli del Chelsea che, stando a quel che trapela, potrebbero anche prendere qualche provvedimento nei confronti del proprio collaboratore nel prossimo futuro.

Tra i due tecnici, dopo le parole di rispetto della vigilia, non c’è stato alcun problema e anzi Maurizio Sarri si è subito accusato dell’errore e della mancanza di rispetto.

Related Posts

Da sabato fino al 6 ottobre ci sarà parecchio da divertirsi

2019-09-12 09:19:31
delinquentidelpallone

18

Claudio Ranieri potrebbe tornare sulla panchina di una nazionale

2019-09-10 15:14:33
delinquentidelpallone

18

Quest’anno a Perugia c’è parecchio entusiasmo

2019-09-09 08:51:08
delinquentidelpallone

18

Adesso la Germania rischia grosso

2019-09-09 07:41:50
delinquentidelpallone

18

Chi rimane fuori dalla lista Champions della Juventus?

2019-09-03 09:03:58
delinquentidelpallone

18

Chi è Guilherme Arana, il nuovo acquisto dell’Atalanta

2019-08-29 13:45:40
delinquentidelpallone

18

In Serie B austriaca si divertono parecchio

2019-08-27 09:50:51
delinquentidelpallone

18