È stato scelto l’arbitro della finale Italia-Inghilterra È stato scelto l’arbitro della finale Italia-Inghilterra
Il conto alla rovescia è già partito, e ognuna delle ore che ci separano dal fischio di inizio della finale di domenica sera sembra... È stato scelto l’arbitro della finale Italia-Inghilterra

Il conto alla rovescia è già partito, e ognuna delle ore che ci separano dal fischio di inizio della finale di domenica sera sembra scorrere sempre più lenta di quella prima.

Wembley, tra qualche giorno, ospiterà l’evento dell’estate calcistica, un match che però sarà anche l’occasione per entrare nella storia, per l’Inghilterra per conquistare il suo primo titolo europeo e il suo secondo titolo oltre il Mondiale vinto nel ’66, per gli Azzurri l’opportunità di salire a quota 2 titoli europei.

Insomma, Italia-Inghilterra sarà una partita che attirerà gli sguardi di tutto il mondo, calcistico e non, e altrettanti saranno gli occhi che si poseranno sull’uomo chiamato ad arbitrare quella partita.

ANCHE IN SPAGNA NON HANNO PRESO BENISSIMO IL RIGORE PER L’INGHILTERRA

Soprattutto dopo la partita di ieri sera e il discusso rigore assegnato all’Inghilterra, c’era tantissima attesa per la designazione del fischietto che dirigerà la finale, e poco fa è arrivata la decisione ufficiale.

Sara l’olandese Bjorn Kuipers ad arbitrare la finale di Wembley, curiosamente proprio un connazionale dell’olandese Makkelie che tanto ha fatto parlare ieri sera. Non che fossero tantissime le alternative a disposizione, con Orsato e i vari Taylor e Oliver fuori causa, il tedesco Brych già presentissimo e lo spagnolo Lahoz anche lui non proprio brillantissimo in questi Europei.

Al VAR invece ci sarà un tedesco, Bastian Dankert. Durante questi Europei Kuipers ha arbitrato tre partite, ovvero Danimarca-Belgio, Slovacchia-Spagna e il quarto di finale tra Repubblica Ceca e Danimarca.