È arrivata la decisione della UEFA sul Milan È arrivata la decisione della UEFA sul Milan
Ieri mattina, a Nyon, si è svolto il processo che vede il Milan come imputato per quel che riguarda il reato di violazione del... È arrivata la decisione della UEFA sul Milan

Ieri mattina, a Nyon, si è svolto il processo che vede il Milan come imputato per quel che riguarda il reato di violazione del Fair Play Finanziario per il triennio 2014-2017.

Il pubblico ministero era la Uefa e la richiesta è stata di quelle pesanti, ovvero l’esclusione della squadra rossonera dalle Coppe Europee nella prossima stagione. Ricordiamo, per i pochi che non lo sapessero, che il Milan avrebbe diritto di partecipare all’Europa League essendosi classificato al sesto posto in campionato.

Il CFBC, ovvero l’organo Uefa deputato all’osservazione dei bilanci dei club, non ritiene che il Milan abbia addotto buone motivazioni principalmente riguardo al rifinanziamento del debito così come rimarrebbero i dubbi legati al vertice della proprietà, dubbi peraltro già espressi e che hanno portato alla bocciatura del Voluntary e Settlement Agreement.

Dal canto suo la società rossonera ha provato, tramite i suoi legali, a portare tutta una serie di rassicurazioni riguardo alla solidità societaria, attraverso un dossier di circa 25 pagine analizzato durante l’incontro durato circa due ore.

Era atteso per questo weekend il verdetto della Uefa che poi è stato posticipato ed è arrivato proprio ora.

Come si legge dal comunicato diramato dalla Uefa , il Milan è stato escluso per due stagioni dalle Coppe Europee, ovvero la pena più dura che ci si poteva aspettare.

Il Milan avrà ancora l’ultima possibilità di appello al Tas (tribunale arbitrale dello sport), carta che verrà sicuramente giocata dal club e la cui risposta dovrebbe arrivare verso i primi giorni di Luglio.

Vedremo come si concluderà la vicenda, certo è che se venisse confermata la sentenza si tratterebbe di un durissimo colpo per il Milan che dovrebbe fare a meno delle Coppe Europee per le prossime stagioni e si troverebbe a dover fare i conti con un mercato, molto probabilmente, alquanto ridimensionato.

Related Posts

Il sorteggio della Coppa Italia 2019/20

2019-07-22 13:54:09
delinquentidelpallone

18

La classifica dei 10 migliori centrali difensivi della Serie A

2019-07-18 20:22:45
delinquentidelpallone

18

I 7 migliori acquisti della Serie B (finora)

2019-07-17 15:43:36
delinquentidelpallone

18

Chi è Gonzalo Maroni, il nuovo acquisto della Sampdoria

2019-07-15 13:42:53
delinquentidelpallone

18

Il nome nuovo della Roma per l’attacco

2019-07-14 00:12:16
delinquentidelpallone

18

Le 20 migliori cessioni della storia del Benfica

2019-07-13 17:03:02
delinquentidelpallone

18

Il primo cartellino giallo della storia del calcio

2019-07-10 13:03:30
delinquentidelpallone

18

I 10 acquisti più costosi della storia del campionato cinese

2019-07-09 08:14:38
delinquentidelpallone

18