Dirk Kuyt: ascoltare il cuore Dirk Kuyt: ascoltare il cuore
Quale momento migliore per decidere di ritirarsi dall’attività agonistica di quello scelto da Dirk Kuyt, subito dopo aver riportato il Feyenoord sul tetto d’Olanda,... Dirk Kuyt: ascoltare il cuore

Quale momento migliore per decidere di ritirarsi dall’attività agonistica di quello scelto da Dirk Kuyt, subito dopo aver riportato il Feyenoord sul tetto d’Olanda, a 18 anni di distanza dall’ultima volta e con una sua tripletta nella partita decisiva?

Nessuno direte voi ed anche Dirk Kuyt deve averla pensata allo stesso modo dal momento che il 17 maggio 2017, 3 giorni dopo quella partita che consegnò il titolo al suo Feyenoord, annunciò il ritiro dal calcio giocato.

Nei giorni scorsi è arrivata la conferma che l’ex giocatore, tra le altre, del Liverpool allenerà la selezione under 19 del Feyenoord ma oggi è arrivata una notizia ancor più sorprendente.

Kuyt ha annunciato che tornerà a giocare la restante parte della stagione nella squadra amatoriale che lo ha lanciato a 17 anni: il Quick Boys.

Già era nell’organico della società in veste di assistente allenatore ma è stato registrato anche come giocatore e potrà scendere in campo già dalla prossima partita contro il Groningen II.

Era già successo, in passato, che altri giocatori una volta smesso con il calcio professionistico scendessero di categoria per continuare a giocare, tanto era grande il loro amore nei confronti del gioco.

Di rado però è successo di vedere che un giocatore fondamentale per la conquista di un titolo, a distanza di un solo anno, si ritrovi a giocare in una selezione amatoriale.

Un gesto che testimonia l’amore di Kuyt per questo gioco e la gratitudine nei confronti di una squadra che ha avuto, per prima, il coraggio di credere nelle sue abilità che poi gli hanno consentito di avere una carriera di alto livello in club prestigiosi, come appunto il Feyenoord ed il Liverpool.

Related Posts

Il capitano della nazionale USA femminile e Trump hanno litigato

2019-06-26 17:09:06
delinquentidelpallone

8

7 giovani della Ligue 1 che sono pronti per il grande salto

2019-06-26 13:05:51
delinquentidelpallone

8

Chi è Edoardo Vergani, la contropartita dell’Inter per Dzeko

2019-06-26 09:40:15
delinquentidelpallone

8

Altri 10 giocatori che torneranno alla Juventus dopo Buffon

2019-06-26 08:07:22
delinquentidelpallone

8

I quarti di finale della Gold Cup saranno meravigliosi

2019-06-26 07:21:51
delinquentidelpallone

8

Oggi è cominciata la Champions League

2019-06-25 20:53:01
delinquentidelpallone

8

Il gol più bello dei Mondiali del 2006

2019-06-25 16:57:40
delinquentidelpallone

8

Ivan Kaviedes, una meteora a Perugia

2019-06-25 15:34:32
delinquentidelpallone

8

Il Napoli potrebbe fare un regalo speciale a James Rodriguez

2019-06-25 14:41:24
delinquentidelpallone

8