Diego Costa si è già fatto riconoscere Diego Costa si è già fatto riconoscere
Come sapete Diego Costa è tornato all’Atletico Madrid già da qualche mese, dopo essere stato scaricato dal Chelsea, ma ancora non aveva potuto esordire... Diego Costa si è già fatto riconoscere

Come sapete Diego Costa è tornato all’Atletico Madrid già da qualche mese, dopo essere stato scaricato dal Chelsea, ma ancora non aveva potuto esordire per via del ban comminato all’Atletico Madrid per quel che riguarda la sessione di mercato estiva.

Ora l’attaccante ispanico-brasiliano è a tutti gli effetti un giocatore dell’Atletico, squadra alla quale ritorna dopo aver fatto benissimo nel biennio 2012-2014. Il suo esordio ufficiale in realtà è stato in Copa del Rey tre giorni fa nella partita contro il Lleida, partita vinta dai Colchoneros in trasferta per 4-0 e nella quale Diego Costa era subentrato e subito andato a segno.

Oggi invece Diego Costa ha esordito dal primo minuto della Liga, dove l’Atletico Madrid affrontava il Getafe nella partita che si è conclusa da poco e che ha visto prevalere gli uomini del Cholo per 2-0.

Il match è stato fin da subito molto teso e combattuto, con una miriade di cartellini estratti dal direttore di gara, uno di questi proprio ai danni di Diego Costa, al minuto 67, per una gomitata.

L’attaccante è riuscito anche a trovare subito la via del gol, depositando in rete un appoggio facile facile su imbeccata perfetta di Vrsaljko.

Dopo il gol Diego Costa si è lasciato andare ad un’esultanza senza freni, finendo in mezzo al pubblico del Wanda Metropolitano. L’arbitro ha estratto il secondo cartellino giallo e lo ha espulso.

Un esordio di quelli con il botto, come si suol dire, in cui non si è fatto mancare proprio nulla: anche al momento di abbandonare il terreno di gioco si è fatto riconoscere, togliendosi la maglia e inveendo a più riprese.

Come ha dichiarato in questi giorni il Cholo Simeone, Diego Costa è un giocatore che mancava terribilmente a questa squadra, oltre che dal punto di vista tecnico anche per quello caratteriale. La sua nuova esperienza con la maglia dei Colchoneros si può dire che è iniziata in pieno stile Diego Costa, nel bene e nel male.

Un giocatore che potrà avere tantissimi difetti ma quando è in campo si sente eccome: lotta, si sacrifica e segna come pochi altri giocatori al mondo.

Related Posts

Dani Ceballos si è già preso l’Arsenal

2019-08-17 13:51:08
delinquentidelpallone

18

Il mese di agosto sarà già piuttosto movimentato

2019-08-02 11:03:22
delinquentidelpallone

18

L’Aston Villa ha già speso 93 milioni di euro sul mercato

2019-07-16 10:39:16
delinquentidelpallone

18

Quanto costano gli abbonamenti delle squadre di Serie A?

2019-07-12 07:59:42
delinquentidelpallone

18

La stagione del Monaco è già cominciata malissimo

2019-07-08 08:06:04
delinquentidelpallone

18

La Juventus sta già pensando al prossimo colpo a parametro zero

2019-07-03 10:57:38
delinquentidelpallone

18