Diario Mundial – Day 8 Diario Mundial – Day 8
Dopo 8 giorni di Mondiali su Sky, il male si è impossessato di noi. Ci siamo ritrovati tutti, almeno una volta, a canticchiare “Questa... Diario Mundial – Day 8
  • Dopo 8 giorni di Mondiali su Sky, il male si è impossessato di noi. Ci siamo ritrovati tutti, almeno una volta, a canticchiare “Questa seraaaaa c’è il delirio al Maracanaaaaaa”. Probabilmente noi siamo anche gli unici ad avere il coraggio di ammetterlo.
  • Sempre più convinti che Howard Webb sia un delinquente con il fischietto in bocca. Probabilmente la FIFA ha dovuto spiegargli, con grossa fatica, che la bomboletta spray andava usata a terra e non spruzzata negli occhi dei giocatori.
  • Se non vi siete esaltati con il secondo tempo di Marione Yepes, con i suoi interventi rischiossissimi in anticipo, con le sue sbracciate alle tempie di Drogba su ogni cross, con le sue spazzate chilometriche, con il suo infortunio nel tentativo di fermare una ripartenza ivoriana con un fallaccio, siete delle persone orribili e non vogliamo nemmeno conoscervi. Marione sindaco del nostro cuore.
  • Non so se ci avete fatto caso, ma Teofilo Gutierrez si è presentato alla partita già menato, con un vistoso cerotto sull’arcata sopraccigliare destra. Quanto bene gli vogliamo non sappiamo dirvelo.
  • Se solo la Colombia avesse un delinquente a caso al posto di Cuadrado, potremmo anche fare il tifo per loro. Magari prima degli ottavi di finale però qualcuno riesce a prenderlo per bene, dai.
  • La rabbia di Tiotè a fine partita ci ha fatto capire che probabilmente le squadre africane sono venute a questo mondiale un pochino troppo agitate. E a noi la cosa fa onestamente molto molto piacere.
  • Guarin non vede il campo, due sono le ipotesi: o ha avuto una relazione sentimentale con la moglie del commissario tecnico Pekerman oppure la FIFA ha vietato alla Colombia di farlo scendere in campo per preservare la foresta amazzonica dalle sue bordate.
  • Guardando bene le facce dell’Uruguay durante l’inno nazionale, abbiamo realizzato, ancora una volta, che Lombroso aveva dannatamente ragione. Non se ne salva uno, trasudano tutti delinquenza a vista d’occhio.
  • Oh, noi, nel dubbio, non sapendo nè leggere nè scrivere, uno come Arevalo Rios lo vorremmo sempre dalla nostra parte. Percorre chilometri, non solo per recuperare una vagonata di palloni, ma anche e soprattutto per accorrere ogni volta che ci sia qualche questione in divenire e qualche accenno di rissa. Sempre lì, sempre pronto a difendere i suoi compagni, sempre pronto a metterci il becco.
  • Comunque, finchè ad Oscar Washington Tabarez verranno idee tipo quella di mettere dentro gente coi piedi di Lodeiro e tenere fuori Gargano e Diego Perez, l’Uruguay non andrà lontano.
  • Idea per un giochino divertente da fare con gli amici: un cicchetto di un superalcolico ogni qualvolta Massimo Marianella pronuncia la parola mmmmmmmeraviglioso durante una telecronaca. Agli inni nazionali siamo già in coma etilico, probabilmente.
  • Con il pareggio con il Giappone, la Grecia potrebbe riuscire, con un 1-0 inverecondo con la Costa d’Avorio, in un’impresa che ci esalterebbe non poco: raggiungere gli ottavi di finale segnando un solo gol. Ecco, poi esisterebbe la possibilità di un Italia-Grecia per il quale preferiremmo farci sparare nei testicoli piuttosto che vedere.
  • Noi ci proviamo a non generalizzare, ma guardate il baffo di Kostas Mitroglou e provate a dirci che no, baffo non vuol dire delinquenza.
  • Katsouranis ha pensato di movimentare una giornata che di delinquenziale non aveva avuto poi molto. Perchè per farsi cacciare in 37′ con due gialli del genere, a cinque minuti di distanza vuol dire che è davvero uno dei nostri e ci vuole tanto bene.

[poll id=”5″]

Related Posts

Il regalo del Leicester ai tifosi per la partita del Boxing Day

2018-12-25 14:42:35
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: la finale

2018-07-16 08:28:47
pagolo

18

Diario Mundial 2018: le semifinali

2018-07-12 08:25:22
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 21

2018-07-08 07:47:19
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: Day 20

2018-07-07 08:22:59
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 19

2018-07-04 08:12:33
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 18

2018-07-03 07:31:28
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: Day 17

2018-07-02 07:36:37
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: Day 16

2018-07-01 08:07:57
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 15

2018-06-29 08:21:50
pagolo

18

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *