Diario Mundial – Day 5 Diario Mundial – Day 5
Lo ammettiamo, quando al momento degli inni nazionali hanno inquadrato Pepe e Raul Meireles uno a fianco all’altro, un brivido ci ha percorso tutta... Diario Mundial – Day 5
  • Lo ammettiamo, quando al momento degli inni nazionali hanno inquadrato Pepe e Raul Meireles uno a fianco all’altro, un brivido ci ha percorso tutta la schiena. Lo stesso brivido che probabilmente deve aver percorso la schiena del barbiere di Raul Meireles quando gli ha chiesto di tagliare i capelli in quel modo.
  • Notevoli anche i pochi minuti in cui Hugo Almeida è stato in campo. Sufficienti a mettere in mostra un baffo da competizione, sinonimo di delinquenza certa, un fisico da alcolista anonimo in crisi di identità, e uno scatto degno del miglior Giampiero Galeazzi dopo il pranzo di Natale. Poi dici che vengono le noie muscolari.
  • A Pepe sono bastati 37′ per consacrarsi nell’Olimpo della delinquenza. Perchè si sa, le cose sono più difficili quando tutti ti aspettano al varco e i riflettori del mondo sono puntati su di te.
  • Che poi, dobbiamo ancora capire il motivo dell’espulsione di Pepe. Probabilmente saranno arrivate direttive dall’alto per far esplodere la nostra pagina e per farci prendere il volo. Grazie, FIFA. Ora però te la vedi tu con la furia di Pepe nostro.
  • Speriamo che la squalifica non sia troppo pesante. Abbiamo una voglia matta e disperata di vedere il nostro eroe affrontare il Ghana. Se gli danno più di una giornata, scendiamo a manifestare insieme ai black bloc, sappiatelo.
  • Le certezze della vita: il Portogallo deve schierare una sedia, un impedito o un ebete tra i pali. Ci siamo immaginati la scena di milioni di portoghesi che rimpiangevano Eduardo (portiere paratutto), quello del Genoa. Immaginate quanto stanno messi male.
  • Avevamo preparato tutto, abbiamo litigato con fidanzate, mogli, amici, ci eravamo licenziati dal lavoro e avevamo disdetto ogni impegno per poter essere davanti alla tv alle 21 di ieri. E Iran e Nigeria ci hanno ripagato con 90 minuti di nulla. Certe volte, uno le cose se le merita.
  • Siamo però certi che sia stata l’emozione, perchè secondo noi gli iraniani hanno tutte le carte in tavola per delinquere ai massimi livelli. Consigliamo a Sabella di mettere Leo Messi dentro una teca il giorno di Argentina-Iran e non farsi venire strane idee. Se la Pulce vede il campo, lo aspettano 90 minuti di calcioni come non ci fosse un domani. Noi, onestamente, ci speriamo.
  • Comunque, bella partita di Mehrdad.
  • Però, in compenso, sono state le prime 2 ore che abbiamo dormito da quando sono iniziati i Mondiali. Almeno a qualcosa è servita questa partita.
  • Durante il prepartita di Ghana-Usa, inquadrati stregoni, santoni, guaritori, tutti volenterosamente impegnati a pregare affinchè gli astri celesti aiutassero la loro squadra. Sono bastati 30 secondi per prendere goal. Poi dici che non facciamo bene noi a bestemmiare ogni Santo esistente.
  • Muntari è il prossimo che si renderà protagonista di un gesto eclatante, ne abbiamo la certezza. Come perde la testa lui, ne abbiamo visti pochi. Speriamo che il caldo faccia il suo dovere e in una delle prossime partite gli faccia venire un embolo di quelli storici, così da giustificare la sua presenza in Brasile.
  • L’idolo di giornata è Daniel Opare: in 90 minuti è riuscito ad abbattere il record di cross sulle gambe degli avversari appartenente fino a ieri a Mauricio Isla.
  • Juergen Klinsmann ci potrebbe dare soddisfazioni, a giudicare dall’ansia spasmodica con cui segue le partite. Il nostro augurio è quello di vedere un rigore solare negato agli USA all’ultimo minuto della partita decisiva per la qualificazione, per vederlo impazzire del tutto.

    [poll id=”2″]

Related Posts

Il regalo del Leicester ai tifosi per la partita del Boxing Day

2018-12-25 14:42:35
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: la finale

2018-07-16 08:28:47
pagolo

18

Diario Mundial 2018: le semifinali

2018-07-12 08:25:22
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 21

2018-07-08 07:47:19
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: Day 20

2018-07-07 08:22:59
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 19

2018-07-04 08:12:33
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 18

2018-07-03 07:31:28
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: Day 17

2018-07-02 07:36:37
delinquentidelpallone

18

Diario Mundial 2018: Day 16

2018-07-01 08:07:57
pagolo

18

Diario Mundial 2018: Day 15

2018-06-29 08:21:50
pagolo

18

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *