Cuneo-Pro Piacenza 20-0: gli highlights Cuneo-Pro Piacenza 20-0: gli highlights
La domenica calcistica italiana è stata sconvolta da una partita che ha fatto molto rumore. Cuneo-Pro Piacenza, girone A della nostra serie C: gli... Cuneo-Pro Piacenza 20-0: gli highlights

La domenica calcistica italiana è stata sconvolta da una partita che ha fatto molto rumore.

Cuneo-Pro Piacenza, girone A della nostra serie C: gli ospiti si sono presentati in 7, tutti ragazzini del 2000, 2001 e 2002, poi a metà partita è arrivato un ottavo giocatore, e tra quelli in campo c’era anche un massaggiatore.

Il motivo? Il Pro Piacenza è a un passo dal fallimento, i giocatori sotto contratto sono stati svincolati, e per evitare il fallimento e provare a salvare la categoria (si parla di un blocco delle retrocessioni per il prossimo anno) la proprietà sta cercando di portare a termine la stagione.

Ma, siccome per mancanza di giocatori hanno già perso a tavolino 3 partite, la quarta rinuncia significherebbe esclusione automatica dal campionato.

Da qui la corsa a tesserare dei ragazzini per l’impegno odierno, ma, come detto, non più di 8. Il Cuneo ha affrontato l’impegno surreale giocando il primo tempo come un allenamento, per poi praticamente fermarsi nella ripresa.

La partita è quindi finita sull’incredibile punteggio di 20-0.

Ok, lo sappiamo che volete vederli: ecco gli highlights di Cuneo-Pro Piacenza.

Cristiano Scazzola, allenatore del Cuneo, ha commentato così la partita: “Siamo stati fermi per tutta la partita, sennò finiva cento a zero! L’importante era che i nostri avversari non si facessero male“.

Una pagina non certo rosea per il nostro calcio: il presidente federale Gravina ha assicurato che interverrà per mettere fine a questa situazione.