Cristiano Ronaldo potrebbe finire nei guai per un paio di occhiali Cristiano Ronaldo potrebbe finire nei guai per un paio di occhiali
Cristiano Ronaldo, di recente, ha firmato il suo nuovo contratto con il Real Madrid, rinnovando con la squadra spagnola fino al 2021, alla modica... Cristiano Ronaldo potrebbe finire nei guai per un paio di occhiali

Cristiano Ronaldo, di recente, ha firmato il suo nuovo contratto con il Real Madrid, rinnovando con la squadra spagnola fino al 2021, alla modica e francescana cifra di 23 milioni di euro l’anno. L’annuncio è avvenuto in una conferenza stampa in pompa magna, nella quale è stato annunciato il rinnovo del contratto del calciatore portoghese, che ha poi aggiunto che questo potrebbe anche non essere il suo ultimo rinnovo e di voler continuare a giocare fino ad oltre 40 anni.

Eppure, quella stessa presentazione in pompa magna, con gli occhi e gli scatti dei fotografi puntati addosso, potrebbe aver messo nei guai il buon CR7. Il perchè è presto detto.

Ronaldo, infatti, si è presentato sul palco con un vistoso paio di occhiali da vista. Il che, in effetti, è parso abbastanza strano, visto che nessuno lo aveva mai visto indossare lenti nè qualcuno era al corrente di problemi di vista del campione portoghese. Una scelta che, a molti, è sembrata dettata da esigenze di look o da una scelta molto hipster.

In realtà, invece, quegli occhiali potrebbero trascinare Ronaldo in un bel guaio: sono infatti prodotti e marchiati dalla Nike, suo sponsor personale, ed erano stati appositamente indossati per metterli in bella vista. Il problema? Tutti i tesserati del Real Madrid infatti, per contratto, non possono presentarsi, agli eventi organizzati dal club (non sul campo naturalmente) indossando materiale di competitors dell’Adidas.

Insomma, forse, da quei 23 milioni, ne sparirà qualcuno in una multa…O forse no, chissà.