Cosa ha detto Pioli dopo la partita con il Liverpool Cosa ha detto Pioli dopo la partita con il Liverpool
Gli ultimi 90 minuti del girone di Champions non hanno regalato la soddisfazione sognata al Milan, che perdendo con il Liverpool ha dovuto abbandonare... Cosa ha detto Pioli dopo la partita con il Liverpool

Gli ultimi 90 minuti del girone di Champions non hanno regalato la soddisfazione sognata al Milan, che perdendo con il Liverpool ha dovuto abbandonare l’obiettivo degli ottavi di finale e, con la vittoria dell’Atletico Madrid, ha chiuso il girone all’ultimo posto.

I rossoneri si sono piegati 2-1 alla squadra di Klopp, che ha schierato più di qualche riserva, ma anche molti titolari e giocatori importanti, ed ha trovato i gol della vittoria con Origi e Mané, dopo che il gol di Tomori aveva momentaneamente portato avanti il Milan.

Stefano Pioli ha commentato così la partita della sua squadra, ma anche il resto delle partite disputate in questo cammino europeo, ai microfoni di Sky Sport:

Il livello in Europa è molto alto, sapevamo delle difficoltà del girone e della sfida di stasera. Non siamo riusciti a dare un grande ritmo alla gara e dal punto di vista tecnico non è stata la nostra partita migliore, e questi errori si pagano“.

Pioli ha poi fatto un bilancio del girone disputato dalla sua squadra e di quello che è mancato per superare il turno.

Abbiamo qualche rimpianto, meritavamo qualcosa in più nelle partite in casa con l’Atletico Madrid e con il Porto, però nel nostro percorso ci sta di incontrare queste difficoltà a questi livelli, sarà importante per la nostra crescita. Abbiamo visto come si lavora e come si gioca in Europa, che avversari ci sono e che tipo di qualità pretendono certe partite, faremo tesoro di questa esperienza“.

Il tecnico rossonero ha poi parlato ancora delle altre squadre del girone e di quello che è stato l’impatto con la competizione, che secondo lui ha pesato soprattutto nelle prime partite del raggruppamento:

Le avversarie del girone erano tutte forti, pensavo che il Porto fosse un po’ meno forte, ma il livello è questo, stiamo parlando di squadre abituate a giocare queste partite, per molti di noi è stata la prima volta e forse nelle prime volte abbiamo sofferto questa inesperienza. Al Liverpool stasera abbiamo concesso poco fino al gol del pareggio, ma per generosità e voglia ci abbiamo provato fino alla fine“.