Cosa c’è nel telefono che i calciatori del Milan usavano prima della partita con il Napoli Cosa c’è nel telefono che i calciatori del Milan usavano prima della partita con il Napoli
Nello scorso fine settimana una foto ha fatto il giro del web, e non solo: riprendeva alcuni calciatori del Milan intenti ad utilizzare uno... Cosa c’è nel telefono che i calciatori del Milan usavano prima della partita con il Napoli

Nello scorso fine settimana una foto ha fatto il giro del web, e non solo: riprendeva alcuni calciatori del Milan intenti ad utilizzare uno smartphone nello spogliatoio, a pochi minuti dall’inizio della partita di San Siro contro il Napoli.

La società rossonera, però, si è affrettata a chiarire la situazione. Niente di strano, semplicemente i giocatori stavano utilizzando una particolare app che consente loro di prepararsi meglio alla partita.

Nell’edizione odierna, la Gazzetta dello Sport ha spiegato nel degttaglio cosa c’è in questa app e come funziona, e cosa possono fare i calciatori del Milan che la utilizzano.

In questa app, infatti, i giocatori del Milan possono rivedere i video relativi alle varie fasi di gioco, ai compiti personalizzati sulle palle inattive e ai movimenti degli avversari. Un’app che permette appunto, tramite l’utilizzo di questi video, di prepararsi al meglio alla partita e di capire perfettamente cosa fare e quali saranno le mansioni da svolgere in campo.

Ogni giocatore ha questa app installata sul suo smartphone, e vi può accedere in qualsiasi momento. I rossoneri possono così vedere le clip video create dallo staff, che evidenzia situazioni particolari, ma anche gli errori commessi più frequentemente. Ma, in particolare, l’app viene usata per studiare movimenti e schemi degli avversari, e ogni giocatore può guardare dei video relativi al suo avversario più vicino, quello che si troverà a marcare o ad affrontare nella sua zona di campo, oppure il difensore che lo marcherà, nel caso degli attaccanti.

Dunque, una soluzione tecnologica e innovativa – che all’estero ormai utilizzano praticamente tutti – che per qualche ora è stata scambiata per una mancanza di rispetto..