Conte-Diego Costa, ecco la verità (e non è finita) Conte-Diego Costa, ecco la verità (e non è finita)
Sabato scorso, durante la partita tra Chelsea e Leicester, terminata con la larga vittoria dei Blues, ha fatto parecchio scalpore e attirato interesse mediatico... Conte-Diego Costa, ecco la verità (e non è finita)

Sabato scorso, durante la partita tra Chelsea e Leicester, terminata con la larga vittoria dei Blues, ha fatto parecchio scalpore e attirato interesse mediatico la presunta lite tra Antonio Conte e il suo attaccante più prolifico di questa stagione, Diego Costa.

Con la partita quasi in ghiaccio, le telecamere hanno inquadrato Diego Costa mentre, rivolgendosi alla panchina, faceva ampi gesti con le mani, in quello che, universalmente, è il gesto del cambio. Ma Diego Costa stava bene, e Antonio Conte non aveva alcuna intenzione di sostituirlo. Quindi, è apparso subito evidente, il gesto di Costa era ampiamente polemico.

Qualcuno aveva ipotizzato che, a qualche richiesta tattica particolare di Antonio Conte, Diego Costa, rifiutandosi di portare a termine il compito, avesse risposto dicendo “e allora cambiami, io non lo faccio“. Altri, invece, avevano ipotizzato che potesse trattarsi di una richiesta di sostituzione vista la diffida dell’attaccante e la sua tendenza a ricevere cartellini. In ogni caso la faccenda non si sarebbe risolta in campo ma sarebbe andata oltre.

La verità è emersa nei giorni scorsi, e a rivelarla (almeno secondo la sua versione) è stato il quotidiano spagnolo Marca. Diego Costa, negli spogliatoi, avrebbe addirittura alzato la voce contro Antonio Conte, intimandogli di non riprenderlo mai più in quel modo in pubblico (domanda: un allenatore dovrebbe dare indicazioni tattiche in gran segreto?) e che, se non gradisce il suo modo di giocare, non dovrebbe infastidirlo.




Antonio Conte non sarebbe ovviamente rimasto in silenzio, e avrebbe risposto per le rime, alzando la voce, al suo attaccante. Insomma, tensione e ambiente in fibrillazione. Chissà cosa succederà nei prossimi giorni…

Related Posts