Come giocherà l’Italia Under 21 Come giocherà l’Italia Under 21
Ieri pomeriggio Gigi Di Biagio ha diramato la lista ufficiale dei 23 convocati dell’Italia per gli Europei Under 21, in programma tra Italia e... Come giocherà l’Italia Under 21

Ieri pomeriggio Gigi Di Biagio ha diramato la lista ufficiale dei 23 convocati dell’Italia per gli Europei Under 21, in programma tra Italia e San Marino dal 16 al 30 giugno.

Gli azzurrini si presentano con una squadra molto interessante, con tanti ragazzi che hanno già avuto molto spazio in Serie A e che sono già nel mirino di molte big, e soprattutto con tanti giovani che sono anche nel giro della nazionale maggiore di Roberto Mancini.

(ricordate tutte le formazioni dell’Italia che hanno vinto gli Europei Under 21? Vi rinfreschiamo la memoria noi)

Come giocherà, quindi, l’Italia Under 21?

Il modulo dovrebbe essere, ovviamente, il 4-3-3. In porta il ballottaggio per il posto da titolare sarà tra Meret e Audero, con il portiere del Napoli leggermente favorito, vista la grande stagione in una squadra di alto livello.

La difesa a 4 ha perso uno dei suoi titolari sicuri (Davide Calabria, che si è fratturato il perone e non ha recuperato in tempo) ma è un reparto abbastanza affidabile. Sulle corsie dovrebbero agire Calabresi e Dimarco, mentre in mezzo dovrebbero giocare due tra Romagna, Bastoni e Mancini, con i primi due favoriti. Occhio a Mancini che, però, può giocare anche come terzino destro.

A centrocampo c’è l’imbarazzo della scelta: titolari sicuri Barella e Zaniolo, mentre per il terzo posto la scelta è tra Lorenzo Pellegrini e Mandragora.

In attacco, pochi dubbi, si va con il talento: il tridente Chiesa-Cutrone-Kean è quello più pesante e sicuro della titolarità.

Questa la lista completa dei convocati dell’Italia per gli Europei under 21.

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Alex Meret (Napoli), Lorenzo Montipò (Benevento)

Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Kevin Bonifazi (Spal), Arturo Calabresi (Bologna), Federico Dimarco (Parma), Gianluca Mancini (Atalanta), Giuseppe Pezzella (Genoa), Filippo Romagna (Cagliari)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Spal), Lorenzo Pellegrini (Roma), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Moise Bioty Kean (Juventus), Riccardo Orsolini (Bologna), Andrea Pinamonti (Frosinone).

Related Posts

La squadra va male? Tramezzani la manda in fabbrica…

2017-03-14 14:41:09
delinquentidelpallone

1

Serie A: i Top e i Flop della 4a giornata

2015-09-21 10:48:44
delinquentidelpallone

1

Fantacalcio: tutti i rigoristi e tiratori di punizioni 2017-18

2017-08-06 09:48:54
delinquentidelpallone

1

Higuain, visite mediche con la Juve in segreto?

2016-07-23 10:17:17
delinquentidelpallone

1

Lorenzo Insigne, lo scugnizzo di Frattamaggiore

2016-02-01 13:56:38
delinquentidelpallone

1

Arturo Vidal: el guerrero

2015-08-10 10:26:23
delinquentidelpallone

1

Il confronto tra Sarri e Conte dopo 19 partite

2018-12-27 15:23:11
delinquentidelpallone

1

Aggiudicato il Calciobidone 2015: ecco il bidone dell’anno

2016-01-15 19:00:00
delinquentidelpallone

1

I 10 migliori allenatori di sempre secondo la UEFA

2017-01-14 15:06:16
delinquentidelpallone

1