Come giocherà la Juventus con Rabiot Come giocherà la Juventus con Rabiot
Ieri pomeriggio la Juventus ha praticamente concluso l’affare Rabiot, con il giocatore che oggi farà le visite mediche e poi verrà annunciato in maniera... Come giocherà la Juventus con Rabiot

Ieri pomeriggio la Juventus ha praticamente concluso l’affare Rabiot, con il giocatore che oggi farà le visite mediche e poi verrà annunciato in maniera del tutto ufficiale.

Per i bianconeri si tratta dell’ennesimo colpo a parametro zero degli ultimi anni, ma soprattutto di un acquisto di qualità che rinforza in maniera importante il reparto che forse l’anno scorso aveva sofferto più di tutti gli altri, vale a dire il centrocampo.

Adesso Maurizio Sarri ha a disposizione una varietà di soluzioni molto più ampia, con l’arrivo di Rabiot che va ad aggiungersi a quello di Ramsey.

Non sappiamo ancora con quale modulo giocherà il nuovo allenatore della Juventus, ma possiamo ipotizzare almeno 3 diverse opzioni con cui si schiereranno a centrocampo i bianconeri, adesso che è arrivato Rabiot. Il francese è un giocatore duttile, versatile e difficile da inquadrare in uno stereotipo preciso, ma tornerà molto utile alla causa.

L’ipotesi più semplice è quella del 4-3-3, schema utilizzato da Sarri negli ultimi anni, e che a Napoli era diventato un marchio di fabbrica: un regista che smista centinaia di palloni a partita, un mastino – ma con i piedi buoni – che recupera palloni e un centrocampista più dinamico in grado di svariare e aggiungere anche qualche colpo fuori dagli schemi.

Un identikit che a Napoli corrispondeva alla mediana Jorginho-Allan-Hamsik, e che ora, a Torino, potrebbe trasformarsi in Pjanic-Emre Can-Rabiot. In questo caso, il francese agirebbe da mezzala sinistra, il suo ruolo preferito, con Emre Can da mezzala destra e Pjanic regista.

Eventualmente, nel 4-3-3, Emre Can potrebbe essere sostituito da Matuidi, che ha ancora più le caratteristiche da recupera-palloni. In ogni caso, con Bentancur, Ramsey e Khedira (nel caso in cui dovesse rimanere) le alternative non mancherebbero.

Sarri, però, potrebbe anche essere tentato di tornare ad utilizzare il trequartista in un 4-3-1-2, e in quel caso Ramsey sarebbe il giocatore ideale da mettere dietro le punte.

Pjanic, Rabiot ed Emre Can lo supporterebbero in mediana.

Tutto, ovviamente, in attesa di altri eventuali sviluppi sul mercato. Perché, se dovesse arrivare un altro colpo – qualcuno ha detto Pogba? – la situazione potrebbe evolvere ulteriormente.

Related Posts

Fiorentina-Juventus: le formazioni ufficiali

2019-09-14 12:03:29
delinquentidelpallone

18

Perché la Juventus giocherà molto spesso alle 15 quest’anno

2019-09-08 11:38:28
delinquentidelpallone

18

Come giocherà la nuova Italia Under 21

2019-09-05 14:04:24
delinquentidelpallone

18

Come giocherà il Milan dopo l’arrivo di Rebic

2019-09-04 08:52:21
delinquentidelpallone

18

Chi rimane fuori dalla lista Champions della Juventus?

2019-09-03 09:03:58
delinquentidelpallone

18

Come è andato il primo Superclasico di Daniele De Rossi

2019-09-02 21:13:56
delinquentidelpallone

18

Come è andato l’esordio di Sandro Tonali in Serie A

2019-08-26 14:18:29
delinquentidelpallone

18

Come è andato l’esordio di Patrick Cutrone in Premier League

2019-08-11 15:41:17
delinquentidelpallone

18