Come cambierà la Roma nelle prossime settimane Come cambierà la Roma nelle prossime settimane
L’inizio di 2022 è stato tutt’altro che felice per la Roma di José Mourinho, che ha dovuto incassare due sconfitte pesanti, soprattutto per il... Come cambierà la Roma nelle prossime settimane

L’inizio di 2022 è stato tutt’altro che felice per la Roma di José Mourinho, che ha dovuto incassare due sconfitte pesanti, soprattutto per il morale, contro Milan e Juventus, perdendo posizioni nella lotta per l’Europa.

I giallorossi hanno mostrato qualche problema tanto a livello di tenuta mentale, quanto di solidità difensiva, e in generale è sembrato che Mourinho non sia ancora riuscito a dare un’identità ben precisa alla sua squadra; ma, con il mercato di gennaio, in casa Roma potrebbero arrivare anche diverse novità.

La Roma è stata finora tra le squadre più attive, visto che sono già arrivati due volti nuovi, vale a dire Ainsley Maitland-Niles (già schierato dal primo minuto contro la Juve) e soprattutto Sergio Oliveira.

Con l’arrivo del centrocampista dal Porto, e soprattutto con il previsto e atteso rientro di Leonardo Spinazzola, Mourinho potrebbe cambiare volto alla sua squadra.

Il rientro di Spinazzola dovrebbe infatti permettere il ritorno alla difesa a 4, cui era stata preferita, da un po’ di tempo a questa parte, una linea a 3.

Di conseguenza, il nuovo modulo della Roma dovrebbe essere un 4-3-2-1 o in alternativa un 4-3-1-2, scelta che dipenderà dalla posizione in campo di Zaniolo, che potrà giocare tanto sulla linea dei trequartisti quanto qualche passo più avanti vicino ad Abraham.

Insomma, nelle prossime settimane la Roma cambierà probabilmente pelle, nel tentativo di risollevare la sua stagione e trovare nuovi proficui equilibri.