Come Asllani può diventare il giocatore chiave della nuova Inter Come Asllani può diventare il giocatore chiave della nuova Inter
In maniera abbastanza inevitabile i primi giorni dell’estate nerazzurra sono stati caratterizzati dall’entusiasmo per il ritorno in Italia di Romelu Lukaku; a far sognare... Come Asllani può diventare il giocatore chiave della nuova Inter

In maniera abbastanza inevitabile i primi giorni dell’estate nerazzurra sono stati caratterizzati dall’entusiasmo per il ritorno in Italia di Romelu Lukaku; a far sognare i tifosi dell’Inter, poi, ci hanno pensato anche acquisti già ufficiali come quello di Mkhitaryan e obiettivi importanti come Bremer.

In un certo senso, quindi, è passato un po’ sotto traccia quello che potrebbe invece essere un acquisto davvero importante, e che sta già cominciando a farsi notare nel ritiro agli ordini di Simone Inzaghi.

L’Inter, infatti, ha messo le mani su quello che potrebbe essere un piccolo gioiellino, un giocatore che lo scorso anno si è messo in evidenza con la maglia dell’Empoli, e che ora si sta candidando per il salto di qualità.

Stiamo parlando, ovviamente, di Kristjan Asllani, classe 2002, che potrebbe diventare ben presto il jolly di Inzaghi nel centrocampo dell’Inter.

Asllani, infatti, potrebbe diventare presto un giocatore di fondamentale importanza, tanto per le sue qualità tecniche quanto per la sua capacità di giocare in diversi ruoli del centrocampo.

L’ex Empoli potrebbe infatti ricoprire il ruolo di regista come vice Brozovic, ma anche giocare al fianco del croato come mezzala. Una duttilità importante che consentirà a Inzaghi di allargare le rotazioni in un reaprto della squadra in cui la fatica si è fatta sentire spesso lo scorso anno.

Ma Asllani, per caratteristiche, potrebbe giocare anche qualche metro più avanti, quasi da trequartista, e pesare in zona gol. Insomma, un giocatore che potrebbe presto diventare, anche per la sua giovane età e il conseguente entusiasmo, una delle chiavi della prossima Inter.