Cina, arrivano le nuove regole contro gli stranieri! Cina, arrivano le nuove regole contro gli stranieri!
Negli ultimi mesi la Cina sembra essere diventata il centro delle operazioni di calciomercato: calciatori strapagati, ingaggi da record e acquisti che fino a... Cina, arrivano le nuove regole contro gli stranieri!

Negli ultimi mesi la Cina sembra essere diventata il centro delle operazioni di calciomercato: calciatori strapagati, ingaggi da record e acquisti che fino a poco fa sembravano utopistici: Tevez, Oscar, Witsel e tanti altri si sono trasferiti all’ombra del Dragone, attirati dal profumo della moneta sonante. Ma in molti hanno sollevato dubbi e perplessità su questa situazione, e altri hanno accusato i cinesi in un certo senso di “concorrenza sleale”.

Troppi infatti i punti oscuri che riguardano i soldi cinesi, molti frutto di investimenti diretti dello Stato, troppi i buchi regolamentari che permettono di avere posizioni di vantaggio rispetto ai club europei. Ma, a quanto pare, nelle prossime settimane la Federcalcio cinese potrebbe anche mettere un freno a questa situazione.

L’arrivo in massa di campioni stranieri, infatti, sembrerebbe stridere con il progetto di rilancio del calcio cinese, che vorrebbe vedere protagonisti i giovani locali, talenti da crescere e sviluppare. Ecco allora che si starebbe pensando a nuove regole che dovrebbero essere approvate a breve.

Tre calciatori stranieri al massimo da schierare contemporaneamente in campo, mentre cinque saranno gli stranieri che si potranno tesserare in totale nella rosa. Altra norma che dovrebbe essere introdotta a breve è quella relativa ai giovani: infatti ogni squadra dovrà avere due under 23 nella distinta di gioco, di cui uno dovrà essere inserito obbligatoriamente come titolare.