Chi vincerà la Champions League? Ce lo dice la statistica (forse) Chi vincerà la Champions League? Ce lo dice la statistica (forse)
Con le due partite disputate ieri sera, si è completato il quadro delle partecipanti ai quarti di finale di Champions League: sono otto le... Chi vincerà la Champions League? Ce lo dice la statistica (forse)

Con le due partite disputate ieri sera, si è completato il quadro delle partecipanti ai quarti di finale di Champions League: sono otto le squadre rimaste in gara che sognano ancora di alzare al cielo la coppa più ambita nella finale di Cardiff, tra qualche mese.

Tra sorprese, conferme e ribaltoni, le otto squadre rimaste nella competizione attendono di conoscere il verdetto dell’urna, che arriverà domani, e sapere quale sarà il loro destino. Nel frattempo, come sempre, chi si occupa di statistiche e numeri ha già messo al lavoro i suoi cervelloni, e ha tirato fuori qualche percentuale su chi, secondo matematica e statistica, si porterà a casa la Champions League.

In particolare, oggi vi presentiamo l’analisi di Fivethirthyeigts.com, notissimo sito americano che si occupa di statistica applicata alla politica e allo sport, e che ha deciso di occuparsi della Champions League. Secondo il sito statunitense, il quadro della situazione è piuttosto chiaro.




La squadra con più possibilità di vincere la Champions è il Barcellona, che dopo la rimonta contro il PSG avrebbe ben il 32% di possibilità di arrivare fino in fondo e vincere la competizione. A seguire, un’altra corazzata, il Bayern Monaco di Carletto Ancelotti, con il 25% di possibilità di vincere.

Tocca poi, a pari merito, a Juventus e Real Madrid: 13% a testa per le due squadre, che fanno poco meglio del Borussia Dortmund. I tedeschi di Tuchel hanno un 8% di possibilità. Meno probabili le vittorie di Atletico Madrid (5%), Monaco (3%) e soprattutto del Leicester.

La squadra di Shakespeare, infatti, non arriva nemmeno all’1% di possibilità. Ma, forse, le probabilità di vittoria della Premier League, lo scorso anno, a inizio stagione erano anche meno. Quindi…

Related Posts