Chi è Rafael Leao, il nuovo acquisto del Milan Chi è Rafael Leao, il nuovo acquisto del Milan
Dopo aver perfezionato la cessione di Patrick Cutrone in Premier League, e con Andre Silva in partenza, il Milan ha ormai praticamente chiuso un... Chi è Rafael Leao, il nuovo acquisto del Milan

Dopo aver perfezionato la cessione di Patrick Cutrone in Premier League, e con Andre Silva in partenza, il Milan ha ormai praticamente chiuso un acquisto di peso, un attaccante da mettere a disposizione di Marco Giampaolo per la prossima stagione.

Si tratta, come ormai ben saprete, di Rafael Leao, attaccante classe 1999 che i rossoneri prenderanno dal Lille per una cifra che si avvicinerà ai 30 milioni di euro.

Chi è il nuovo acquisto del Milan? Andiamo, come di consueto, a conoscerlo meglio, a vedere i suoi punti di forza e le sue debolezze, e a capire come potrà giocare e se converrà puntare su di lui al Fantacalcio.

Le caratteristiche tecniche di Rafael Leao

Il giovane attaccante portoghese ha sicuramente nella forza fisica il suo punto a favore più importante. Nonostante i 188 centimetri, è rapido e veloce, e riesce a far valere queste sue caratteristiche sia nell’uno contro uno che nel gioco aereo. In alcuni aspetti del gioco è stato paragonato addirittura a Kylian Mbappé, anche se lui stesso è stato il primo a spegnere sul nascere questo accostamento pesante. Dall’altro lato della bilancia, troviamo invece il fatto che Rafael Leao non sia di certo dotato di grandissimo fiuto per il gol, e che spesso stacchi la spina anche per lunghi tratti di partita (ma può essere considerato piuttosto normale alla sua età).

Può giocare sia da prima punta che da attaccante esterno, e nella scorsa stagione si è alternato in questi due ruoli, vista anche la versatilità di molti dei suoi compagni di squadra del Lille (Nicolas Pépé su tutti, per esempio). Con la maglia della squadra francese, alla sua prima stagione in Ligue 1, ha segnato 8 gol in 24 presenze.

Sempre nella scorsa stagione, ha centrato la porta nel 61.8% dei tentativi, ha completato il 76% di passaggi (tentandone poco meno di 15 a partita) e ha completato il 55.9% dei dribbling tentati.

Come giocherà Rafael Leao nel Milan

Questa è una domanda che merita un approfondimento. Come detto, appunto, il portoghese al Lille ha giocato prevalentemente in due ruoli: da prima punta o da esterno offensivo, nello specifico a sinistra.

Può giocare ovviamente anche da seconda punta, e quello dovrebbe essere il suo ruolo nell’ipotetico 4-3-1-2 di Giampaolo, dove la prima punta sarebbe ovviamente Piatek, per una coppia dal potenziale fisico assolutamente importante. I dubbi, allora, riguarderebbero proprio la possibilità di Rafael Leao di giocare principalmente come attaccante di supporto per il polacco, con ancora meno spazi a disposizione per far valere la sua velocità e il suo fisico.

Conviene prenderlo al Fantacalcio?

Considerato il fatto che molto probabilmente saranno altri gli attaccanti su cui puntare il grosso del budget, Rafael Leao potrebbe comunque essere un buon investimento a prezzi contenuti. A meno di sorprese, la sua titolarità nel Milan non dovrebbe essere in discussione, e l’assenza delle coppe per i rossoneri potrebbe anche limitare il turnover.

Da valutare, ovviamente, l’impatto con il calcio italiano, ma potrebbe davvero essere un buon affare, a patto ovviamente di non investire budget faraonici su di lui.

Related Posts

Da sabato fino al 6 ottobre ci sarà parecchio da divertirsi

2019-09-12 09:19:31
delinquentidelpallone

18

Claudio Ranieri potrebbe tornare sulla panchina di una nazionale

2019-09-10 15:14:33
delinquentidelpallone

18

Quest’anno a Perugia c’è parecchio entusiasmo

2019-09-09 08:51:08
delinquentidelpallone

18

Adesso la Germania rischia grosso

2019-09-09 07:41:50
delinquentidelpallone

18

Chi rimane fuori dalla lista Champions della Juventus?

2019-09-03 09:03:58
delinquentidelpallone

18

Chi è Guilherme Arana, il nuovo acquisto dell’Atalanta

2019-08-29 13:45:40
delinquentidelpallone

18

In Serie B austriaca si divertono parecchio

2019-08-27 09:50:51
delinquentidelpallone

18