Chi è Hernani, il nuovo acquisto del Parma Chi è Hernani, il nuovo acquisto del Parma
In queste ore, un po’ a sorpresa, il Parma ha chiuso una trattativa che era rimasta sotto silenzio per tutta la sua durata. Al... Chi è Hernani, il nuovo acquisto del Parma

In queste ore, un po’ a sorpresa, il Parma ha chiuso una trattativa che era rimasta sotto silenzio per tutta la sua durata.

Al massimo domani, infatti, nella città ducale dovrebbe arrivare il centrocampista brasiliano Hernani, classe 1994, nella scorsa stagione in forza allo Zenit San Pietroburgo. Dovrebbe arrivare con la formula del prestito oneroso a 1 milione di euro e l’obbligo di riscatto a 4,5 milioni in caso di salvezza del Parma.

Hernani è un mediano che gioca principalmente davanti alla difesa, anche se si adatta bene a giocare da mezzala classica di un centrocampo a 3, visto che riesce ad abbinare alla quantità il minimo indispensabile di qualità richiesta per partecipare alla fase di costruzione del gioco.

Lo Zenit lo ha scovato nel 2016 in Brasile, dove si era messo in luce con la maglia dell’Atletico Paranaense. Dopo una stagione in prestito al Saint-Etienne, lo scorso anno è tornato in Russia, dove tra campionato, Europa League e Coppa di Russia ha giocato 26 partite mettendo a segno 1 gol e 2 assist. Poche, in ogni caso, le presenze da titolare, visto che ha spesso giocato qualche spezzone di partita per portare ordine a partita in corso.

Per caratteristiche fisiche e tecniche, e per il modo di stare in campo, ricorda – con le dovute proporzioni – Axel Witsel, visto che alla prestanza fisica abbina buone doti di gestione della palla nella zona centrale del campo.

Le statistiche di Hernani nella stagione 2018/19

Hernani, nella scorsa stagione, ha tentato una media di 36,8 passaggi a partita, con una percentuale di successo dell’80,3 %. 2,44 i lanci lunghi tentati a partita (con una precisione del 64,3%).

Molto buone le sue statistiche per quello che riguarda i dribbling, visto che nella scorsa stagione ha avuto una percentuale di dribbling riusciti pari al 75,9%, sui 3.13 tentati a partita.

Il centrocampista brasiliano ama parecchio la conclusione dalla distanza, anche se non sempre prende la porta. Nella scorsa stagione, sui 30 tiri totali tentati, ben 19 sono arrivati da fuori area (ma solo in 4 di quelle 19 occasioni ha centrato lo specchio della porta). L’Inter, però, si ricorda di lui, per un gran gol segnato in amichevole.

Per quanto riguarda la fase difensiva, Hernani nella scorsa stagione ha vinto il 16,8% dei duelli difensivi e il 40,2 % dei duelli aerei in cui si è impegnato. 3,08 invece i palloni intercettati e 6,67 quelli recuperati. Due falli di media a partita, con 4 cartellini gialli raccolti nel corso della stagione.

Conviene prendere Hernani al Fantacalcio?

Passiamo quindi alla domanda che tutti aspettavamo, ovvero sulla possibilità di prenderlo oppure no al Fantacalcio. Come avete potuto vedere, Hernani è uno di quei giocatori che fanno molto per la squadra, ma che difficilmente entrano sul tabellino. Vista anche la tendenza a prendere qualche cartellino giallo di troppo, e visto che non sappiamo con certezza se sarà titolare nella squadra di D’Aversa, per il momento il nostro consiglio è quello di lasciar perdere, non essendo Hernani uno di quei giocatori totalmente appetibili per il Fantacalcio.