Il mercato invernale è giunto a metà strada, e molte delle trattative cominciate nelle scorse settimane si stanno piano piano concretizzando. Tra le squadre...

Il mercato invernale è giunto a metà strada, e molte delle trattative cominciate nelle scorse settimane si stanno piano piano concretizzando.

Tra le squadre che hanno più bisogno e urgenza di muoversi nel mercato – appunto, di riparazione – c’è sicuramente il Benevento.

I giallorossi, che hanno recentemente conquistato due vittorie e possono quindi davvero sperare in quello che sarebbe un vero e proprio miracolo, sembrano avere tutte le intenzioni di giocare tutte le carte a loro disposizione per raggiungere la salvezza.

Il patron Vigorito ha deciso di cambiare qualcosa, e l’ultimo nome arrivato in Campania, la cui ufficialità è arrivata proprio in queste ore, è quello di Guilherme Costa Marques.

Ma chi è il nuovo acquisto del Benevento?

Guilherme è un esterno offensivo brasiliano classe 1991, in Europa da quando aveva 18 anni, quando venne acquistato dai portoghesi del Braga, che poi lo hanno mandato in giro per il Continente a fare esperienza. Ma è con la maglia del Legia Varsavia, che ha indossato dal 2014 ad oggi, che Guilherme sembra aver trovato la sua dimensione ideale.

Il piccolo brasiliano (174 centimetri) in Polonia si è fatto notare per le sue giocate e per i suoi colpi ad effetto; può giocare esterno a destra o a sinistra, ma anche da trequartista classico.

Ma, addirittura, ha rivestito più di qualche volta anche il ruolo di esterno sinistro. La sua flessibilità ben si coniugherà con il 4-3-3 che De Zerbi intende schierare.

I numeri non sono proprio quelli di un goleador: in carriera, nelle 213 partite disputate, ha segnato 28 reti, e fornito 31 assist ai suoi compagni. Con la maglia del Legia, in 150 presenze ha segnato 21 volte. La sua stagione migliore, in termini realizzativi, è stata quella 2015/16, in cui è andato a segno 8 volte.

Dal dischetto è sempre stato molto preciso, ma non sappiamo se anche a Benevento avrà occasione di tirarli. E questo ci porta alla domanda che stavate sicuramente pensando di farci. Conviene puntare su di lui al Fantacalcio?

Guilherme potrebbe essere un’incognita: di sicuro non è il giocatore che vi svolterà la stagione, e nonostante i mezzi tecnici la sua affidabilità è incerta. Come detto, però, potrebbe anche battere i rigori e regalarvi qualche gol.

Il nostro consiglio? Se avete un vuoto in rosa, e volete provare una scommessa, all’asta di riparazione potreste provare a puntare su di lui, naturalmente cercando di spendere meno soldi che potete.