Chi è Fabio Silva, il nuovo acquisto del Wolverhampton Chi è Fabio Silva, il nuovo acquisto del Wolverhampton
Sabato scorso il Wolverhampton ha annunciato di aver superato il proprio record di spesa per un calciatore: 40 milioni di euro. Naturalmente, non dovrebbe... Chi è Fabio Silva, il nuovo acquisto del Wolverhampton

Sabato scorso il Wolverhampton ha annunciato di aver superato il proprio record di spesa per un calciatore: 40 milioni di euro.

Naturalmente, non dovrebbe nemmeno esserci bisogno di specificarlo, si tratta di un calciatore portoghese, non proprio una novità viste le radici lusitane dei Wolves, con lo zampino di Mendes e la guida tecnica di Nuno Espirito Santo.

Il calciatore in oggetto è Fabio Silva, giovanissimo attaccante classe 2002, che è stato prelevato dal Porto per, appunto, una cifra che si aggirerà intorno ai 40 milioni di euro.

Come mai la squadra giallonera ha deciso di investire così tanto su questo ragazzo?

I suoi numeri della passata stagione non sono di quelli indimenticabili, ma forse è normale, visto che a nemmeno 18 anni Fabio Silva non era un titolare fisso del Porto.

Nel 2019/20, nel campionato portoghese, ha giocato 12 partite, per lo più degli spezzoni, per un totale di 182 minuti. In ogni caso, ha fatto a tempo anche a segnare il suo primo gol tra i professionisti, contro il Famalicao.

Cosa ha visto allora il Wolverhampton in questo giocatore?

Fabio Silva è stato da sempre considerato uno dei calciatori più interessanti della sua generazione, e non c’era lista dei talenti nati dal 2000 in poi che non contenesse il suo nome.

Per fare un esempio, nella stagione 2018/19, in Youth League (quindi tra i pari età) ha segnato 5 gol e fornito 4 assist in 9 partite. Fabio Silva è una punta centrale che può dare il meglio di sé in un 4-3-3, potendo sfruttare gli spazi e le verticalizzazioni.

Dotato di una buona tecnica di base e di un buon controllo di palla, in molti gli riconoscono la capacità di saper giocare per la squadra, anche lontano dal pallone.

Insomma, di sicuro al Wolverhampton potrà trovare l’ambiente migliore per crescere, e viste le cifre che girano di questi tempi, 40 milioni per un talento come lui, possono rappresentare una cifra sì importante ma non un azzardo totale.

Valerio Nicastro
twitter: @valerionicastro