Manca esattamente un anno all’inizio dei Mondiali di Russia 2018: il 14 giugno del prossimo anno, infatti, prenderanno il via i Mondiali, con la...

Manca esattamente un anno all’inizio dei Mondiali di Russia 2018: il 14 giugno del prossimo anno, infatti, prenderanno il via i Mondiali, con la tradizionale partita della nazionale ospitante.

Ad oggi, però, sono poche le squadre che hanno già la certezza di poterlo disputare, questo Mondiale.

In particolare, sono solamente tre le squadre che hanno già staccato il pass per Russia 2018, e che sono sicure di giocarlo: la Russia padrona di casa, il Brasile e l’Iran, che proprio qualche giorno fa ha conquistato la qualificazione matematica.

E se le qualificazioni finissero oggi, quali sarebbero le 32 qualificate per i Mondiali? Andiamo a scoprirlo, dando un’occhiata alle varie classifiche dei diversi gironi di qualificazione, tenendo conto anche degli eventuali playoff.

Come detto, tre squadre sono già sicure.

1. Russia

2. Brasile

3. Iran

Queste invece quelle che vengono fuori dalle classifiche dei gironi di qualificazione, allo stato attuale.

4. RD Congo

5. Nigeria

6. Costa d’Avorio

7. Burkina Faso

8. Egitto

9. Giappone

10. Corea del Sud

11. Arabia Saudita

12. Svezia

13. Svizzera

14. Germania

15. Serbia

16. Polonia

17. Spagna

18. Belgio

19. Croazia

20. Inghilterra

21. Messico

22. Costa Rica

23. Stati Uniti

24. Colombia

25. Uruguay

26. Cile

Per gli altri sei posti, invece, sarebbero necessari gli spareggi. Per gli spareggi tra zona asiatica e centro americana, e per quello Sudamerica/Oceania, i possibili accoppiamenti sono questi.

27. Uzbekistan/Australia – Panama

28. Nuova Zelanda/Isole Salomone – Argentina

Più complicato invece il discorso per i 4 posti extra per l’Europa, visto che gli spareggi dovrebbero tenere conto del ranking (come vi avevamo spiegato qui, spiegando cosa succede se l’Italia arriva seconda nel suo girone).

Attualmente le 8 squadre allo spareggio sarebbero queste:

29, 30, 31, 32. Francia, Portogallo, Islanda, Irlanda del Nord, Italia, Slovacchia, Grecia, Irlanda

Vedremo allora, tra un anno, quale sarà il lotto definitivo delle partecipanti…