Che fine hanno fatto i giocatori del Wolfsburg campione di  Germania nel 2009? Che fine hanno fatto i giocatori del Wolfsburg campione di  Germania nel 2009?
La Bundesliga 2008-2009 fu un’edizione a suo modo storica in quanto a trionfare fu, piuttosto sorprendentemente, il Wolfsburg. È stato anche l’ultimo anno che... Che fine hanno fatto i giocatori del Wolfsburg campione di  Germania nel 2009?

La Bundesliga 2008-2009 fu un’edizione a suo modo storica in quanto a trionfare fu, piuttosto sorprendentemente, il Wolfsburg.

È stato anche l’ultimo anno che ha visto trionfare una squadra diversa dal Bayern Monaco e dal Borussia Dortmund, che hanno monopolizzato le edizioni successive.

Quel Wolfsburg in ogni caso era una signora squadra, comprendente campioni del calibro di Barzagli e Dzeko, solo per citare due calciatori che conosciamo molto bene.

Ora però vi chiediamo: vi ricordate anche il resto della squadra? E che fine hanno fatto, a quasi 10 anni di distanza,i giocatori di quella squadra?

Non vi preoccupate, se non vi ricordate ci pensiamo noi a rinfrescarvi la memoria. Ecco da chi era composta la squadra titolare e cosa fanno attualmente quei calciatori:

Portiere

Diego Benaglio

Attualmente è tesserato per il Monaco, dal 2017, ovvero l’anno in cui ha lasciato il Wolfsburg. La sua prima stagione con la squadra tedesca fu proprio quella che coincise con la storica Bundesliga conquistata.

Difensori

Sascha Riether

Il trentacinquenne terzino destro gioca ancora in Bundesliga, nello FC Schalke 04, dopo aver provato altre esperienze nel Koln e nel Fulham.

Andrea Barzagli

Come detto in precedenza il centrale italiano lo conosciamo benissimo e non ha bisogno di grosse presentazioni. 37 anni fa parte della Juventus seppur con un ruolo che appare ridimensionato rispetto alle passate stagioni, vissute da protagonista.

Ricardo Costa: attualmente il compagno di reparto di Barzagli all’epoca del Wolfsburg si trova sotto contratto col Tondela, squadra portoghese. Anche per lui le primavere sono 37 e si avvicina sempre di più il momento del ritiro.

Cristian Zaccardo

Fino a quando non si è infortunato Zaccardo ha giocato titolare con Barzagli al centro della difesa, dopo è stato sostituito da Ricardo Costa. Attualmente milita nel campionato maltese negli Hamrun Spartans.

Marcel Schäfer

Impiegato come terzino sinistro in quella stagione Schafer ha attualmente 34 anni e non gioca più a livello professionistico, dopo l’ultima esperienza in America nel 2017.

Centrocampisti

Josuè

Il brasiliano era il capitano di quella squadra e ora, a 39 anni, si è comprensibilmente ritirato dall’attività agonistica. Ha disputato 7 stagioni nel Wolfsburg, tra cui quella vincente, ed è tutt’ora uno dei giocatori più amati dai tifosi.

Zvjezdan Misimović

La genialità ed imprevedibilità di quel Wolfsburg era affidata ai suoi piedi, vellutati come pochi altri. A lui spettava il compito di imbeccare le due punte, Dzeko e Grafite, lavoro svolto magistralmente. Dopo l’ultima esperienza nel 2017 è attualmente senza squadra a 36 anni.

Christian Gentner

Centrocampista centrale e perno della manovra, Gentner in quella stagione del titolo fece registrare ben 10 assist. Ora, a 34 anni, milita nello Stoccarda in Bundesliga.

Attaccanti

Edin Dzeko

Edin Dzeko in quella stagione conclusa con il titolo fece 26 gol in 32 presenze, una vera e propria macchina da gol.
All’epoca giovanissimo Dzeko si mise in evidenza in Germania per poi proseguire la propria carriera in Inghilterra, nel City, e poi in Italia, con la Roma.

Grafite

Assieme a Dzeko il brasiliano formava un tandem letale come pochi. Velocità, potenza, tecnica: poche coppie erano assemblate così bene e complementari sotto ogni aspetto. L’ultima esperienza da professionista di Grafite è stata in patria, con l’Atletico Paranaense, squadra per cui ha giocato fino a Gennaio del 2018.

L’allenatore di quella squadra era Felix Magath, vero e proprio guru della panchina, attualmente disoccupato.

Ve li ricordavate tutti? Che ricordo avete di quella squadra?