Nella ormai classica cornice di Nyon, senza purtroppo la leggendaria presenza di Gianni Infantino (sostituito dal buon Giorgio Marchetti, comunque) sono stati sorteggiati gli...

Nella ormai classica cornice di Nyon, senza purtroppo la leggendaria presenza di Gianni Infantino (sostituito dal buon Giorgio Marchetti, comunque) sono stati sorteggiati gli accoppiamenti dell’ultimo turno preliminare di Champions League, l’ultimo, quello che apre le porte dei gironi e della competizione vera e propria.

Come sempre, la Uefa ha diviso le squadre in due tabelloni, quello dedicato ai campioni nazionali dei campionati minori e quello dedicato alla squadre “classificate” nei campionati di spessore più alto. Questi i risultati del sorteggio.

Tabellone Campioni

Ludogorets-Viktoria Plzen
Celtic – Hapoel Beer-Sheva
Kobenhavn – Apoel
Dundalk  – Legia Varsavia
Dinamo Zagabria- Salisburgo

Tabellone Classificate

Roma-Porto
Villareal-Monaco
Steaua Bucarest-Manchester City
Ajax-Fc Rostov
Young Boys-Borussia Monchengladbach

Non molto fortunata la Roma, erano tutti difficili gli accoppiamenti, certo, ma il Porto è comunque un avversario abbastanza ostico, anche se, va detto, i portoghesi sono meno forti degli ultimi anni. Molto interessante, nel percorso tra le classificate, la sfida tra Villareal e Monaco. Il City di Guardiola se la vedrà contro una non irresistibile Steaua Bucarest, invece.

Nell’altro tabellone, una delle sorprese più belle, gli irlandesi del Dundalk, affronteranno una complicata trasferta in Polonia in casa del Legia Varsavia, mentre il Celtic afffronterà l’Hapoel Beer Sheva.