C’è stato un po’ di trambusto nell’intervallo di Lazio-Torino C’è stato un po’ di trambusto nell’intervallo di Lazio-Torino
Quella tra Lazio e Torino è stata una delle partite più tese e contestate della diciannovesima giornata di Serie A, e forse anche una... C’è stato un po’ di trambusto nell’intervallo di Lazio-Torino

Quella tra Lazio e Torino è stata una delle partite più tese e contestate della diciannovesima giornata di Serie A, e forse anche una delle più nervose dell’intero girone d’andata del nostro campionato.

Il match dell’Olimpico è finito sul punteggio di 1-1, sia per quanto riguarda i gol che per quanto riguarda i cartellini, visto che sono stati espulsi Marusic e Meitè e sono stati ammoniti quattro giocatori per parte.

Molto contestata la direzione dell’arbitro Irrati, soprattutto da parte della Lazio che non ha digerito il calcio di rigore con cui il Torino si era portato in vantaggio sul finire del primo tempo.

Tanto è vero che, come riporta la Gazzetta dello Sport oggi, all’intervallo della partita c’è stata molta tensione.

Quando Irrati è tornato nello spogliatoio, ha trovato davanti alla sua porta il presidente della Lazio Claudio Lotito, che chiedeva in maniera abbastanza energica spiegazioni sul rigore fischiato: Irrati ha fatto allontanare Lotito, che, come riferiscono i testimoni, è andato via lanciando una lunga serie di improperi e insulti.

Non è finita qui, perché a fine gara il DS della Lazio Tare ha avuto parole veramente molto dure nei confronti dell’arbitraggio in un comunicato: “È uno scandalo, sono sconcertato. Se la Lazio dà fastidio, basta saperlo. Dopo tutti i torti dell’anno scorso ora si ricomincia, non si può andare avanti così. Il rigore è inesistente, se lo dai è dieci volte più netto quello su Acerbi“.

E anche Simone Inzaghi, sulla stessa linea: “Siamo stati penalizzati, alla mezz’ora del primo tempo c’era anche la seconda ammonizione di Izzo che l’arbitro non ha visto, e pochi minuti dopo ha fischiato un rigore che non c’era“.

Non proprio un clima molto sereno per concludere l’anno della Serie A.

Related Posts

I numeri della disastrosa partita di Joao Mario

2018-01-06 11:08:18
delinquentidelpallone

1

Payet, punizione capolavoro!

2017-04-01 16:22:44
delinquentidelpallone

1

Il calciatore che ha segnato più gol di Messi nel 2019

2019-03-20 11:04:42
delinquentidelpallone

1

La furbata di Messi sul calcio di punizione contro il Liverpool

2019-05-03 17:04:47
delinquentidelpallone

1

James Milner ha confermato di essere un idolo assoluto

2018-05-02 21:30:49
delinquentidelpallone

1

L’ultimo colpo di Igli Tare

2019-07-30 16:07:42
delinquentidelpallone

1

E se il Pallone d’Oro lo vincesse Alisson?

2019-07-06 10:45:26
delinquentidelpallone

1