Riscrivere il proprio destino: la storia di N’Golo Kantè.
Siamo nel 1998, il 12 luglio per l’esattezza. La Francia, grazie alla doppietta di Zinedine Zidane e al sigillo nel finale di Emmanuel Petit nella sfida contro il Brasile, si è appena laureata per la prima volta nella sua storia Campione del Mondo.Pochi minuti dopo il triplice fischio di... Read more
Eu Estou Aqui: come Cristiano Ronaldo è diventato Cristiano Ronaldo
“La maestra della scuola elementare mi ripeteva continuamente di lasciar perdere il calcio, perché il pallone non mi avrebbe dato da mangiare”. Read more
Romelu Lukaku, l’uomo delle rivincite
La giocata più importante di Romelu Lukaku in questi Mondiali, in cui pure ha già festeggiato quattro volte una marcatura, di sicuro non è un gol. Read more
9 luglio, 12 anni dopo
Sabato sera, mentre Russia e Croazia stavano per dare il via all’inferno dei calci di rigore, ho pensato a dodici anni fa. Read more
La triste notte del Bandido
L’animo umano è semplice, tutto sommato.  Read more
Stefano e Roberto, ancora qui
Il calcio, da sempre, è uno sport di squadra. Serve una spalla, una metà che completi l’idea di perfezione. Read more