Il Golden Boy è un riconoscimento che va a premiare il miglior Under 21 in giro per i vari campionati europei, in passato è...

Il Golden Boy è un riconoscimento che va a premiare il miglior Under 21 in giro per i vari campionati europei, in passato è stato vinto da giocatori del calibro di Rooney, Messi, Aguero e Pogba, tanto per fare qualche nome.

Questa del 2017 è la quindicesima edizione del trofeo che viene assegnato tramite sondaggio sul sito di Tuttosport e nella passata edizione se lo è aggiudicato Renato Sanches, la stellina portoghese in forza al Bayern Monaco.

Proprio in queste ore è stata resa nota la lista di 98 giocatori che sono in lizza per il premio, con alcuni nomi ovviamente sulla bocca di tutti ed altri un po’ meno conosciuti ma che hanno già attirato l’attenzione di tutti gli scout in giro per l’Europa.

Questa è la lista completa con tutti i nomi che si possono votare.

Gianluigi Donnarumma (Milan)

Mile Svilar (Anderlecht)

Alban Lafont (Tolosa)

Lazar Karevic (OFK Grbalj)

Antonis Stergiakis (Slavia Sofia)

Luca Zidane (Real Madrid)

Tosin Adarabioyo (Manchester City)

Julen Arellano (Barcellona / Osasuna)

Cameron Carter-Vickers (Tottenham)

Diogo Dalot (Porto)

Matthijs De Ligt (Ajax)

Timothy Fosu-Mensah (Manchester United)

Theo Hernandez (Atletico Madrid / Alaves)

Pol Lirola (Sassuolo)

Cristian Manea (Mouscron)

Adrian Marin (Villarreal / Leganes)

Aaron Martin (Espanyol)

Paolo Medina (Real Madrid)

Mere Jorge (Sporting Gijon)

Felix Passlack (Borussia Dortmund)

Malang Sarr (Nizza)

Dayot Upamecano (RB Salisburgo / Lipsia)

Erik Andersson (Malmo)

Claude Adjapong (Sassuolo)

Maxime Baila Lopez (Marsiglia)

Nicolò Barella (Cagliari)

Aymen Barkok (Eintracht Francoforte)

Vahan Bichakhchyan (Shirak Gyumri)

Pape Cheikh (Celta Vigo)

Federico Chiesa (Fiorentina)

Ante Coric (Dinamo Zagabria)

Tom Davies (Everton)

Daniel Da Silva (Roma)

Amadou Diawara (Napoli)

Mikkel Duelund (Midtiylland)

Sergei Eremenko (Basilea)

Kolbeinn Finnsson (Groningen)

Christian Frydek (Sparta Praga)

Ianis Hagi (Fiorentina)

Kai Havertz (Bayer Leverkusen)

Benjamin Henrichs (Bayer Leverkusen)

Nanitamo Ikone (Montpellier)

Bozhidar Kraev (Levski Sofia)

Manuel Locatelli (Milan)

Pablo Maffeo (Manchester City)

Arne Maier (Hertha Berlino)

Jean-Victor Makengo (Caen)

Emre Mor (Borussia Dortmund)

Manu Morlanes (Villarreal)

Valentino Müller (Altach)

Ruben Neves (Porto)

Abdelhak Nouri (Ajax)

Abdulkhadir Omur (Trabzonspor)

Javier Ontiveros (Malaga)

Mikel Oyarzabal (Real Sociedad)

Renato Sanches (Bayern Munaco)

Gerson Santos Da Silva (Roma)

Ferran Sarsanedas (Barcellona)

Jari Schuurman (Willem II)

Youri Tielemans (Anderlecht)

Idrissa Touré (Schalke 04)

Daniil Utkin (Krasnodar)

Nikola Vlasic (Hajduk Spalato)

Sam Schreck (Bayer Leverkusen)

Cristian Rivera (Eibar)

Fabian Benko (Bayern Munaco)

Joel Asoro (Sunderland)

Jean-Kevin Augustin (PSG)

Ousmane Dembelé (Borussia Dortmund)

Kasper Dolberg (Ajax)

Bréel Embolo (Schalke 04)

Malcom Filipe (Bordeaux)

José Gomes (Benfica)

Nedim Hadzic (Sarajevo)

Alexander Isak (Borussia Dortmund)

Gabriel Jesus (Manchester City)

Dejan Joveljic (Stella Rossa)

Dawid Kownacki (Lech Poznan)

Lazaros Lamprou (Panionios)

Jonathan Leko (West Bromwich Albion)

Christopher Nkunku (PSG)

Jens Odgaard (Lyngby)

Rui Pedro (Porto)

Ezequiel Ponce (Granada)

Alejandro Pozo Pozo (Siviglia)

Christian Pulisic (Borussia Dortmund)

Sobhy Ramadan (Stoke City)

Marcus Rashford (Manchester United)

Dominic Solanke (Chelsea / Cambuur)

Borna Sosa (Dinamo Zagreb)

Sander Svendsen (Molde)

Enes Unal (Manchester City / Twente)

Thibaud Verlinden (Stoke City)

Timur Zhamaletdinov (CSKA Moscow)

Benjamin Woodburn (Liverpool)

Justin Kluivert (Ajax)

Youssef En Nesyri (Malaga)

Kylian Mbappe (Monaco)

Il campionato italiano è discretamente rappresentata con 10 giocatori (Donnarumma, Pol Lirola, Da Silva, Adjapong, Diawara, Chiesa, Hagi, Gerson e Locatelli).

La Premier invece può contare su ben 14 nominations, la più autorevole delle quali è senza dubbio quella di Marcus Rashford.

I candidati più forti, ovvero quelli che hanno già dimostrato di essere decisivi per le sorti del proprio club, sono Donnarumma, Mbappè, Tielemans e Dembele, ma una sorpresa potrebbe sempre essere dietro l’angolo.

In tutto sono 6 portieri, 16 difensori, 44 centrocampisti e 32 attaccanti: voi chi scegliereste? Si sono dimenticati qualcuno? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.